Quantcast

Bonaccini: “Nuova giunta entro Natale, forte rinnovamento”

La nuova giunta regionale di Stefano Bonaccini sara’ in campo "prima di Natale". Il presidente dell’Emilia-Romagna conta, al limite, di presentare il nuovo esecutivo alla prima seduta dell’Assemblea legislativa

Più informazioni su

La nuova giunta regionale di Stefano Bonaccini sara’ in campo “prima di Natale”. Il presidente dell’Emilia-Romagna conta, al limite, di presentare il nuovo esecutivo alla prima seduta dell’Assemblea legislativa da calendarizzare tra Natale e Capodanno: “Abbiamo bisogno di correre”. Lo ha detto al congresso regionale di Legacoop in corso a Bologna.

Bonaccini conferma anche che la sua vice in Regione potrebbe essere una donna: “E’ nelle cose che potra’ succedere, ma di questo parlero’ quando presentero’ la squadra. Di certo garantisco che meta’ della squadra sara’ donna. Non usero’ bilancini, ne’ di correnti ne’ di territori”, assicura all’agenzia Dire: “Cerchero’ di fare una squadra che abbia in sè le caratteristiche per rispondere alle forti aspettative dei cittadini. Una nuova classe dirigente, che possa tenere insieme le qualita’ di buon governo, quindi con qualcuno che abbia una robusta esperienza, con la rappresentanza sociale di chi nel proprio mestiere ha dimostrato di saper fare bene”.

Bonaccini inoltre ribadisce: “La squadra la faro’ io, cercando di garantire grande competenza e radicamento territoriale. Quanti assessori uscenti ci saranno? E’ una nuova stagione di governo, serve una nuova classe dirigente e quindi ci sara’ un forte rinnovamento”.

La giunta sara’ presentata alla prima assemblea del nuovo corso. “Dobbiamo aspettare che la Corte d’appello validi l’elezione dei consiglieri. A quel punto- spiega ancora il governatore- avro’ un minimo e un massimo di 30 giorni per convocare l’Assemblea legislativa. Lo vorro’ fare il prima possibile quindi mi auguro che sia possibile entro Natale. Se la Corte d’appello impieghera’ qualche giorno in piu’ non mi farebbe problema convocarla tra il 29 e il 30 dicembre”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.