Quantcast

Ciclocross, Lorenzo Tarantino (Cadeo Carpaneto Nial) trionfa a Corlo di Formigine

L'atleta reggiano della società piacentina si è imposto negli Juniores. Tra gli Esordienti, secondo e quinto posto per Kevin Dodici e Leonardo Amani

Più informazioni su

L’atleta reggiano della società piacentina si è imposto negli Juniores. Tra gli Esordienti, secondo e quinto posto per Kevin Dodici e Leonardo Amani

CARPANETO (PIACENZA), 3 NOVEMBRE 2014 – Dalla strada al ciclocross. Proseguono gli ottimi risultati del Cadeo Carpaneto, che dopo aver salutato l’ottima stagione 2014 tra pista e strada accoglie ora il periodo invernale, dove c’è chi si allena e chi partecipa anche al ciclocross. In quest’ultima disciplina, la prima domenica di novembre ha regalato belle soddisfazioni al sodalizio piacentino del presidente Mauro Veneziani, con la squadra in evidenza a Corlo di Formigine (Modena) nel Trofeo Pagliani Spurghi.

L’acuto è arrivato nella categoria Juniores, dove Lorenzo Tarantino ha messo in fila tutti. Per il corridore reggiano della squadra targata Cadeo Carpaneto Nial, un netto successo davanti ad Alessandro Alboni (Cotignolese) e a Simone Cuozzo, portacolori della Polisportiva Villafontana.
Per il Cadeo Carpaneto, soddisfazioni sono arrivate anche nella categoria Esordienti maschile: a regalarle, i promettenti Kevin Dodici e Leonardo Amani, rispettivamente secondo e quinto, mentre il successo finale è andato al reggiano Simone Zecchini, atleta del Team Barba.

Ordini d’arrivo
Esordienti maschile: 1° Simone Zecchini (Team Barba), 2° Kevin Dodici (Cadeo Carpaneto), 3° Giacomo Gelati (Team Barba), 4° Niccolò Codeluppi (Polisportiva San Marinese), 5° Leonardo Amani (Cadeo Carpaneto)
Juniores: 1° Lorenzo Tarantino (Cadeo Carpaneto Nial), 2° Alessandro Alboni (Cotignolese), 3° Simone Cuozzo (Polisportiva Villafontana), 4° Alessandro Coppi (Polisportiva San Marinese), 5° Massimiliano Cambi (Polisportiva Villafontana).

Nella foto, l’arrivo vincente di Lorenzo Tarantino (Cadeo Carpaneto Nial) a Corlo di Formigine

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.