Quantcast

Cori razzisti, Garilli a porte chiuse per Piacenza-Correggese

La partita in programma domenica 16 novembre al Garilli fra Piacenza e Correggese si giocherà a porte chiuse. 

Più informazioni su

La partita in programma domenica 16 novembre al Garilli fra Piacenza e Correggese si giocherà a porte chiuse. 

Le motivazioni, scritte nel referto dell’arbitro della partita di Abano Terme riportate nel comunicato della Lega sono le seguenti: “Per avere un folto gruppo di propri sostenitori (del Piacenza, ndr) per l’intera durata della gara: rivolto espressioni gravemente offensive di estrema trivialità, anche dal contenuto discriminatorio per ragioni di razza, territorio e religione all’indirizzo dell’arbitro. Rivolto inoltre espressioni offensive all’indirizzo degli Organi Federali. Sanziona determinata in ragione di recidività e che denota evidente aggressività e scarso rispetto per i principi di lealtà e ripudio di ogni forma di discriminazione”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.