Quantcast

Cross Country, successi in Germania per il team Amracing

A Zirndorf (Germania) conferme in top ten per i piloti del team Fiorenzuolano nella finale europea di Cross Country.

Più informazioni su

Si è svolta Sabato 18 Ottobre a Zirndorf, a pochi chilometri da Norimberga (Germania) la Finale europea Cross Country. Circa 300 piloti provenienti da Germania, Austria, Italia e Repubblica Ceca, si sono sfidati sulle colline dell’insidioso tracciato teutonico alla conquista del titolo di Campione Europeo XCC.
 
La pista, che i piloti più veloci percorrevano in poco più di sette minuti, era molto complessa da interpretare in quanto si snodava su fondi e morfologie completamente diverse tra loro; dall’asfalto alla sabbia, dai sassi alla terra di prato, prevalentemente enduristica, intervallava da tratti crossistici e da ostacoli artificiali tipici delle gare estreme.
 
Nella pattuglia italiana il team Amracing ha schierato due dei suoi quattro alfieri, il milanese Jacopo Vannucchi ed il piacentino Gianluca Sesenna.
 
Il primo ha preso parte nella categoria Junior ed il neo acquisto del team, al rientro alle gare dopo un lungo infortunio, ha terminato la gara in nona posizione il che prefigura, poiché alla sua prima esperienza in campo europeo, l’ottimo potenziale del pilota nelle gare estreme.
 
Gianluca Sesenna ha gareggiato invece nel pomeriggio, gara riservata alla categoria Pro conclusa in settima posizione. Il pilota grazie ad una stagione caratterizzata da una grande regolarità e da un quinto posto in campionato italiano ha terminato in sesta posizione il campionato europeo, risultati che vanno ben oltre le proprie aspettative ma che ripagano gli sforzi di una intera stagione agonistica.
 
Assenti invece per infortunio i piloti Lorenzo Gandolfi, già campione regionale ligure, e la giovane promessa Nicolas Cioffi.
 
A fronte dell’ottima stagione agonistica, ormai conclusa, il team intende ringraziare tutti i piloti, i tecnici e gli sponsor che hanno permesso e dato supporto a tutti i nostri impegni sportivi e dopo una breve sosta necessaria a programmare il 2015 il team riprenderà ancora più competitivo e motivato al fine di raggiungere gli ambiziosi obiettivi della nuova stagione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.