Quantcast

Le squadre giovanili Bakery vanno a gonfie vele

A rendere meno pesante il bilancio fin qui maturato dalla prima squadra Bakery ci sta pensando il proprio settore giovanile che da quest'anno e per i prossimi tre anni sarà in collaborazione tramite convenzione con il consorzio volley giovanile Miovolley di Piacenza

Più informazioni su

A rendere meno pesante il bilancio fin qui maturato dalla prima squadra Bakery ci sta pensando il proprio settore giovanile che da quest’anno e per i prossimi tre anni sarà in collaborazione tramite convenzione con il consorzio volley giovanile Miovolley di Piacenza. 
 
Il consorzio, nato nel maggio 2013 e che raggruppa le società Pallavolo Piacentina Bakery, Polisportiva Gossolengo, Polisportiva VIICastelli Gazzola e Trebbia Volley Calendasco è da pochi mesi in stretta e costruttiva collaborazione con la società Team03, storica e blasonata società Piacentina. E i frutti non stanno ritardando ad arrivare.
 
Attualmente all’interno del consorzio Miovolley il settore Giovanile Bakery è composto da 3 squadre (una under13, una under 16 ed una under18). Questi ha potuto basarsi sulla aggregazione delle migliori risorse del Consorzio e sta viaggiando a gonfie vele. Tutte e tre i gruppi infatti guidano a punteggio pieno i rispettivi gironi con tre vittorie in altrettante gare.  
Ci sono ottime possibilità che possano recitare ruolo di leader nel panorama piacentino fino alla fine della stagione.
 
Ma la collaborazione tra Bakery e Conborzio Miovolley non si limita a questo ma si basa su scambio di sinergie per dare servizi utili a tutti. Miovolley gestisce il settore giovanile, organizza e coordina il servizio campo nelle partite ufficiali di serie A, organizza eventi nel prepartita e reclutamento del tifo per la gara. Bakery offre al proprio settore giovanile consulenza tecnica del proprio allenatore e delle proprie atlete. Le maglie da gioco sono comuni con i simboli delle rispettive società. 
 
Probabilmente oggi Bakery e Miovolley sono l’esempio migliore di collaborazione tra serie professionistica e serie giovanile a Piacenza.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.