Quantcast

Manutenzione impianti termici, nuova porcedura. Il convegno in CNA

La partecipazione al convegno è libera e gratuita. Per ulteriori informazioni è possibile contattare CNA Installazione Impianti (Giovanna Benaglia, tel. 0523.572211)

Più informazioni su

La recente Delibera N. 1578 della Regione Emilia Romagna, pubblicata nei giorni scorsi sulla Gazzetta Ufficiale, ha introdotto profonde ed importanti modifiche nell’ambito delle attività di manutenzione e controllo degli impianti termici (impianti di riscaldamento, condizionamento, di cogenerazione e teleriscaldamento).

Per presentare ed approfondire queste novità normative, CNA Installazione Impianti ha organizzato un convegno programmato per lunedì 10 novembre alle ore 18 presso la propria Sala Riunioni di via Coppalati. Relatori dell’incontro saranno Moreno Barbani, Responsabile di CNA Installazione Impianti dell’Emilia Romagna, e Paolo Zancani, funzionario del Comune di Piacenza.

“Con la Delibera della Regione Emilia Romagna – precisa Giovanna Benaglia di CNA Installazione Impianti Piacenza – cambiano tutti i riferimenti per le attività connesse alla manutenzione e al controllo degli impianti termici. Sono previsti un nuovo modello di libretto d’impianto, nuovi rapporti tecnici di controllo, il catasto regionale degli impianti termici e un libretto cartaceo semplificato. Nel convegno saranno presentate tutte queste novità, gli adempimenti e le opportunità per manutentori e installatori ma anche i futuri sviluppi della legislazione in materia di impianti termici, dato che la nuova normativa prevista dalla Regione dovrebbe presto essere integrata con altre disposizioni”.

La partecipazione al convegno è libera e gratuita. Per ulteriori informazioni è possibile contattare CNA Installazione Impianti (Giovanna Benaglia, tel. 0523.572211).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.