Quantcast

“Muri di recinzione poco sicuri a San Giorgio, il Comune intervenga”

Comunicato stampa del consigliere di minoranza Giovanni Bruzzi Consigliere comunale di minoranza – Lista civica San Giorgio viva

Più informazioni su

Comunicato stampa del consigliere di minoranza Giovanni Bruzzi Consigliere comunale di minoranza – Lista civica San Giorgio viva

A San Giorgio Piacentino, in via della Repubblica, numerose recinzioni hanno riportato danni dovuti alla presenza di piantumazioni (Celtis Australis, dette “spaccasassi”) poste a dimora dal Comune negli anni 80, Comune che ha quindi e di fatto, procurato un danno ai propri cittadini. Ho pertanto presentato un’interrogazione al Sindaco, preoccupato anche dall’aspetto non proprio solido di una cancellata posizionata dinnanzi al marciapiede pubblico. In tale interrogazione ho chiesto se ci fosse l’intenzione di porre rimedio ai danni e di avere notizie precise sulle azioni giudiziarie intraprese da cittadini contro il comune.

La risposta del Comune ­ datata 26 luglio 2014 ­ è stata da un punto di vista formale impeccabile: esite una causa in corso che in primo grado è stata vinta Comune ed “i soggetti privati hanno promosso ricorso presso la Corte di Appello di Bologna chiedendo la sospensiva della sentenza di Primo grado – trattata dalla Corte e non concessa”. Il problema della sicurezza pubblica è sicuramente molto rilevante, in quanto i privati, al fine di arrestare i danni, si apprestano al taglio delle radici che hanno invaso le loro proprietà. Una volta esercitato tale diritto chi garantirà la solidità delle piante?

Peccato che, con mio enorme stupore, sono venuto in possesso dell’ordinanza della Corte di Appello di Bologna del 12 settembre 2013, che sospende l’esecuzione della sentenza n. 243 del 27 marzo 2013 del Tribunale di Piacenza, per “gravi e fondati motivi”. Dopo aver letto e riletto le carte ed averle fatte leggere ad un legale per essere sicuro di non aver preso un abbaglio, chiedo pubblicamente come posso fidarmi di un Sindaco che in una risposta scritta ad una formale interrogazione mi ha dato informazioni palesemente inesatte. Lo invito quindi a prendere atto della situazione e porre in essere tutte le tutele necessarie al fine di prevenire un possibile ennesimo disastro annunciato e di vedere riconosciuti i diritti dei cittadini.

Giovanni Bruzzi Consigliere comunale di minoranza – Lista civica San Giorgio Viva

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.