Quantcast

Patronati, lunedì serranda abbassata. Presidio in piazza Cavalli

Sono queste le azioni che i patronati aderenti al Cepa (Patronato Acli, Inca Cgil, Inas Cisl, Italuil Uil) metteranno in campo nelle prossime ore per contrastare i tagli inferti ai patronati dall’ultima legge di stabilità.

Più informazioni su

Presidio in piazza Cavalli angolo via XX Settembre per sabato 15 e tutti i patronati chiusi lunedì 17. Sono queste le azioni che i patronati aderenti al Cepa (Patronato Acli, Inca Cgil, Inas Cisl, Italuil Uil) metteranno in campo nelle prossime ore per contrastare i tagli inferti ai patronati dall’ultima legge di stabilità. A Piacenza saranno presenti anche i vertici di Cgil, Cisl e Uil locali per la raccolta della firme sulla petizione che punta a salvaguardare questi servizi per lo più gratuiti che permettono ai cittadini di accedere a servizi e prestazioni previdenziali.

Mentre il 17 novembre tutti i Patronati della regione Emilia Romagna aderenti al CE-PA saranno CHIUSI al pubblico, per partecipare ad una manifestazione-presidio di operatori – lavoratori e pensionati davanti al prefetto di Bologna, dove una rappresentanza incontrerà il Prefetto per consegnare una comunicazione. Per poter garantire una partecipazione adeguata del territorio di Piacenza, aperta a tutti, sono stati prenotati due pullman con partenza: ore 7,30 parcheggio stadio Galleana e alle ore 8,00 al parcheggio Barabasca a Fiorenzuola. Un altro pullman partirà alle ore 7 da Borgonovo (presso Municipio) ore 7,09 a Castel San Giovanni quindi Sarmato, S.Nicolo’ stadio Galleana Piacenza; Pontenure, Roveleto, Fiorenzuola.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.