Porta Galera 3.0, prosegue il percorso partecipativo

Si terrà mercoledì 26 novembre, alle 21 presso la sala riunioni di Svep in via Capra 14/c, l’incontro del gruppo di progetto su riqualificazione e cura del quartiere, nonché sui temi inerenti al commercio, nell’ambito del percorso partecipativo Porta Galera 3.0 che mira, tra gli altri obiettivi, a valorizzare le attività e gli esercizi della zona favorendo la sicurezza e la frequentazione degli spazi pubblici.

Si terrà mercoledì 26 novembre, alle 21 presso la sala riunioni di Svep in via Capra 14/c, l’incontro del gruppo di progetto su riqualificazione e cura del quartiere, nonché sui temi inerenti al commercio, nell’ambito del percorso partecipativo Porta Galera 3.0 che mira, tra gli altri obiettivi, a valorizzare le attività e gli esercizi della zona favorendo la sicurezza e la frequentazione degli spazi pubblici. Giovedì 27, alle 18, la stessa sala ospiterà la riunione del gruppo di progetto su cultura, coesione sociale e scuola.

I cittadini interessati a presentare idee e proposte potranno contribuire aderendo ai gruppi in occasione dei due incontri, nonché inviando i propri commenti on line su www.piacenzapartecipa.it , scrivendo a portagalera@comune.piacenza.it o compilando i questionari ancora disponibili presso gli sportelli Quinfo di piazza Cavalli e Informasociale di via Taverna 39.

Il calendario degli incontri, le attività in corso, le proposte già pervenute e le informazioni sull’avanzamento del progetto si possono consultare sulla pagina facebook portagalerapiacenza, sulla bacheca di quartiere all’Urban Hub tra via Trebbiola e via Alberoni o sul sito www.piacenzapartecipa.it . 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.