Quantcast

Rapporto nazionale attività polizia locale, Dosi a Milano per la presentazione

Il sindaco Paolo Dosi, anche in qualità di presidente del Forum italiano per la sicurezza urbana, sarà presente all'appuntamento dedicato alle polizie locali che si terrà a Milano nei padiglioni di Fiera Milano City, sabato 8 novembre alle ore 11, nell’ambito della XXXI Assemblea congressuale Anci.

Più informazioni su

Il sindaco Paolo Dosi, anche in qualità di presidente del Forum italiano per la sicurezza urbana, sarà presente all’appuntamento dedicato alle polizie locali che si terrà a Milano nei padiglioni di Fiera Milano City, sabato 8 novembre alle ore 11, nell’ambito della XXXI Assemblea congressuale Anci.

Parteciperanno, tra gli altri, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, il delegato sicurezza e immigrazione dell’Anci Giorgio Pighi, i primi cittadini di Parma e Catania, Federico Pizzarotti ed Enzo Bianco, nonché il direttore dell’Agenzia del Demanio, Roberto Reggi.

Interverranno inoltre il sindaco di Torino e presidente Anci Piero Fassino e Filippo Bubbico, viceministro dell’Interno. L’attività delle Polizie Municipali nell’ultimo anno sarà al centro della presentazione del rapporto curato per Cittalia dalla ricercatrice Annalisa Gramigna: attraverso la raccolta delle schede informative che i Comuni hanno compilato e trasmesso all’Anci, il rapporto intende evidenziare che cosa significa per i territori urbani la presenza e il lavoro della Polizia Municipale, impegnata quotidianamente nella sicurezza delle strade, nell’azione di controllo ambientale e commerciale, nell’educazione stradale e in tutte le attività volte al miglioramento delle condizioni di vivibilità delle città. Al termine dell’incontro avrà luogo la cerimonia di consegna del premio Anci Sicurezza urbana 2014.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.