Quantcast

Rifiuti, questa sera in Fondazione la proiezione di “Trashed”

TRASHED questa sera 26 novembre all'auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano alle 21 nell'ambito della settimana europea dei rifiuti

Più informazioni su

TRASHED questa sera 26 novembre all’auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano alle 21 nell’ambito della settimana europea dei rifiuti

“Se non vi occuperete dei rifiuti loro si occuperanno di voi”.

Questa frase ben rappresenta il senso del film documentario “Trashed”, lungometraggio di Candida Brady , con le belle musiche di Vangelis che Legambiente Piacenza insieme al Comitato Piacentini per l’Aria , nell’ambito della manifestazione Energia in Piazza, presenteranno questa sera (mercoledi 26 ) alle ore 21 alla Fondazione di Piacenza e Vigevano in via S.Eufemia.
Con un testimonial d’eccezione , l’attore Jeremy Irons, che funge da guida tra la spazzatura che la Terra ha accumulato nell’ultimo secolo, questo documentario si presenta nella forma di un giro del mondo , alla ricerca di una soluzione per un problema non più trascurabile ne rinviabile .

Dalle spiagge deturpate del Libano alle discariche che infettano il verde Yorkshire, dall’inefficacia di un costoso termovalorizzatore islandese all’inquinamento degli oceani, questo viaggio si conclude a San Francisco, metropoli che, più di ogni altra, è in prima linea nella lotta che conduce a “Rifiuti Zero”. Il finale è comunque di speranza perche si concentra su quali siano le soluzioni per invertire la rotta, per evitare di produrre rifiuti e vincere questa scommessa da cui dipende la qualità della nostra vita futura, perche citando Einstein, “l’uomo intelligente risolve i problemi. L’uomo saggio li evita”.
Prima della proiezione Legambiente farà un veloce quadro della situazione dei rifiuti a Piacenza, tra inceneritore e raccolta differenziata.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.