Quantcast

S. Maria di Campagna, infiltrazioni nelle volte. Putzu (FI): “Si intervenga” foto

Pubblichiamo l'interrogazione a risposta scritta fatta dal consigliere Filiberto Putzu (Forza Italia) sul tema delle infiltrazioni che mettono a rischio il decoro pittorico delle volte della Basilica di Santa Maria di Campagna. Il consigliere chiede di conoscere se "l’Amministrazione Comunale intenda porre rimedio alla situazione citata con un intervento tempestivo al fine di salvaguardare il bene religioso-architettonico ed impedire maggiori danni agli elementi strutturali e decorativi".

Più informazioni su

Pubblichiamo l’interrogazione a risposta scritta fatta dal consigliere Filiberto Putzu (Forza Italia) sul tema delle infiltrazioni che mettono a rischio il decoro pittorico delle volte della Basilica di Santa Maria di Campagna. Il consigliere chiede di conoscere se “l’Amministrazione Comunale intenda porre rimedio alla situazione citata con un intervento tempestivo al fine di salvaguardare il bene religioso-architettonico ed impedire maggiori danni agli elementi strutturali e decorativi”.

Interrogazione a risposta scritta

Premesso che la Basilica di Santa Maria di Campagna rappresenta uno dei piu’ importanti monumenti della nostra città oltre ad essere utilizzata quotidianamente come luogo di culto;

Ricordato che la basilica è magnifico esempio di architettura rinascimentale ed è considerata la piu’ prestigiosa opera dell’architetto Alessio Tramello;

Ricordato altresì che l’interno della chiesa presenta eccezionali decorazioni ed affreschi che ne decorano le pareti e le cupole, con opere del Pordenone, Guercino, Malosso, Camillo Procaccini, Gaspare Landi, Giulio Campi ed altri;

Constatato che le volte della Basilica presentano in almeno due punti della navata centrale parte destra per chi entra (vedi foto) consistenti segni di infiltrazione piovana con danneggiamento delle decorazioni;

Ricordato che nel marzo scorso tecnici del Comune di Piacenza avrebbero effettuato per tale motivo una ricognizione ;

Considerato che incombe la stagione autunno-invernale con maggiori possibilità di precipitazioni;

il sottoscritto Consigliere Comunale chiede di conoscere

Se l’Amministrazione Comunale intenda porre rimedio alla situazione citata con un intervento tempestivo al fine di salvaguardare il bene religioso-architettonico ed impedire maggiori danni agli elementi strutturali e decorativi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.