Quantcast

Scuola di Polizia. Siap: “Ci battiamo per difendere la sede piacentina”

Pubblichiamo il comunicato di Sandro Chiaravalloti sul tema della scuola di polizia di Piacenza.

Più informazioni su

Pubblichiamo il comunicato di Sandro Chiaravalloti sul tema della scuola di polizia di Piacenza.

Gli allievi agenti non hanno ancora la divisa e con i propri soldi per una questione di responsabilità si comperano una tuta per poter essere uniformi durante il corso che svolgono alla scuola di Brescia mentre la scuola Polizia di Piacenza è vuota.

E sino a qua il problema potrebbe sembrare uno dei tanti (comunque scandaloso). Il ministero degli interni ha inviato il corso di allievi agenti a Brescia che non è in grado di gestirlo in quanto si è costretti ad usare il poligono di tiro di Piacenza e di Peschiera. Ma non è finita: causa carenza istruttori a Brescia, quelli di Piacenza devono recarsi nella Scuola Allievi Lombarda per effettuare le previste esercitazioni con costi esorbitanti.

Inviare semplicemente il corso a Piacenza e risparmiare denaro pubblico mentre i lavoratori Italiani sono nelle Piazze disperati, non si può? Si chiede sacrificio ai poliziotti in quanto non ci sono soldi e poi si sprecano in un modo che se dovesse succedere in una azienda privata i responsabili, che in questo caso non si troveranno mai, sarebbero licenziati.

Beh, su una cosa penso siamo tutti d’accordo ora: si provasse a chiudere la scuola di Piacenza e non quella di Brescia incapace ad effettuare un corso e spero che succeda il putiferio! Ed ecco come ho sempre sostenuto, anche di recente con la chiusura del posto di polizia all’ospedale, vero è che ci sono problemi di carattere politico dovuti alla crisi, ma è anche vero che a volte i problemi sono gestionali e dettati da non quali strategie fallimentari. Forse la scuola di Brescia per questioni politiche deve rimanere aperta a tutti i costi?

Lo vedremo, ma noi del Siap diremo come sempre la nostra per difendere una scuola di polizia come quella di Piacenza che è in grado autonomamente di gestire un corso allievi fornendo un ottimo prodotto!

Sandro Chiaravalloti Siap Piacenza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.