Quantcast

Sorpresa, con la legge di stabilità più 640mila euro per Piacenza

Per una volta non inizierà il piagnisteo sui tagli ai comuni che ogni anno accompagna gli effetti della legge di stabilità? Dovrebbe essere così per il Comune di Piacenza

Più informazioni su

Per una volta non inizierà il piagnisteo sui tagli ai comuni che ogni anno accompagna gli effetti della legge di stabilità? Dovrebbe essere così per il Comune di Piacenza, stando ai dati riportati da “IlSole24Ore” che misura l’impatto della manovra economica in fase di discussione sui comuni italiani.

Meno spesa corrente, soprattutto al Sud, e più investimenti in particolare al Nord, con una lotta serrata ad aggiustare i bilanci con entrare che appaiono solo sulla carta. Sono questi gli effetti della manovra economica sui conti comunali che in molte città si tradurrà in uno scambio tra tagli e sconti. A Piacenza quest’anno il saldo sarà addirittura positivo, secondo le stime realizzate dal giornale economico con il centro studio ReAl Sintesi.

Piacenza nella graduatoria dei capoluogo di provincia si piazza al 48esimo posto (il comune che sarà più penalizzato è Reggio Calabria mentre quello meno sarà Siena), con un saldo appena positivo di 6 euro in più pro capite, messi a disposizione dalla legge di stabilità.

Il dato scaturisce dalla somma tra i tagli aggiuntivi (meno 3 milioni 94mila e 268 euro), obbligo di accantonamento nel fondo crediti (meno 1 milione 561mila e 414), effetto di riduzione del patto di stabilità (più 5milioni 297mila e 265 euro) che dà un più 641mila e 584 euro di risorse disponibili.  

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.