Quantcast

Spunta in centro la Stella di Natale di Confindustria

Come e’ ormai tradizione da oltre quindici anni (inizio con la presidenza di Giuseppe Parenti), anche per il natale 2014 Confindustria Piacenza ha contribuito agli allestimenti natalizi della città.

Più informazioni su

Come e’ ormai tradizione da oltre quindici anni (inizio con la presidenza di Giuseppe Parenti), anche per il natale 2014 Confindustria Piacenza ha contribuito agli allestimenti natalizi della città.
 
Quest’anno, al posto del tradizionale albero di Natale è stata allestita una stella cometa  che scende dalla torre di palazzo Ina fin verso palazzo Gotico, allestimento curato dall’impresa Guagliata. 
 
La stella cometa sarà accesa il prossimo sabato 22 novembre quando saranno accese tutte le luminarie della città. L’allestimento è stato curato dal noto designer delle luci Davide Groppi che in merito alla scelta della stella cometa si esprime così, pensando anche alla sonda Rosetta: “La stella cometa di Piazza Cavalli può avere molto significati. Innanzitutto mi piace idealmente metterci sotto tutti i desideri dei Piacentini. Non a caso l’etimologia di desiderio è de-sidere …E poi mi piace pensare alla cometa come ad un oggetto bizzarro che passa veloce nello spazio e su cui, proprio in questi giorni, siamo atterrati. E per questa meravigliosa impresa dobbiamo ringraziare la ricerca e l’industria Italiana, anche Piacentina.”
 
Ecco i dettagli tecnici Stella Cometa Natale 2014
 
Led totali: circa 10.000
Tipologia: led freddo flashing basso consumo
Diametro stella 2 mt
Sviluppo totale stella 26 – 28 mt
Consumo energetico circa 1 Kw
La coda parte da un’altezza di 15 mt (torre Ina) e termina ad un’altezza di circa 8 mt
 
 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.