Quantcast

Tornano i soggiorni climatici per la terza età. Il programma

L’appuntamento con i soggiorni climatici invernali per la terza età che l’Amministrazione Comunale propone ai suoi concittadini è in programma anche per la prossima stagione invernale 2014-2015

Più informazioni su

L’appuntamento con i soggiorni climatici invernali per la terza età che l’Amministrazione Comunale propone ai suoi concittadini è in programma anche per la prossima stagione invernale 2014-2015. Il Comune, in collaborazione con il proprio partner tecnico l’Agenzia Viaggi dello Zodiaco, apre infatti le prenotazioni per i soggiorni dell’inverno che verrà. Le prime partenze sono previste già prima di Natale, il 23 e 24 dicembre, (Cavi di Lavagna e Alassio ) ma il programma prosegue nell’inverno e nella successiva primavera con offerte e proposte pensate per accontentare il numeroso ed esigente pubblico dei partecipanti.

La data di apertura per le prenotazioni programmate è quella del 18 novembre.

Ma come avvengono le iscrizioni ai vari turni di soggiorno?…. Sarà utile riepilogare in sintesi le varie procedure:

• Tutti coloro che hanno già partecipato a qualche vacanza organizzata dal Comune (anche una sola volta) ricevono a casa, via posta, un tagliando con allegato il programma 2014-15 nel quale è indicato il giorno e l’ora in cui, chi è interessato, potrà presentarsi all’Agenzia Viaggi dello Zodiaco per prenotare un turno invernale fra quelli disponibili. Il tagliando è personale e non cedibile e comunque consente la prenotazione per due o più persone che decidano di partire insieme alloggiando nella medesima camera. La prenotazione può anche essere fatta da un familiare od un amico, purché si presenti con il tagliando dell’interessato ed un documento dello stesso. Se il titolare del tagliando non avesse nessuna possibilità di iscriversi nel giorno prestabilito, può telefonare, spiegando il suo caso, all’Agenzia Viaggi dello Zodiaco (Via Manfredi 12, Tel. 0523.713477).

• Chi infine, non avesse ricevuto a casa la lettera con la prenotazione, può chiamare l’Ufficio Soggiorni Climatici del Comune (Via Taverna 39, tel 0523.492724).

• Coloro che invece non hanno mai partecipato ed intendono farlo per la prima volta, potranno recarsi, senza alcuna formalità, sempre presso l’Agenzia Viaggi dello Zodiaco il 19 e 24 novembre dalle 15 alle 17 in via Veneto 13/a.

Il servizio Vacanze per la Terza Età, all’interno del Settore Servizi Sociali, opera ormai da 30 anni in favore dei cittadini anziani, e più recentemente anche degli adulti inabili, che si affidano al Comune per trascorrere periodi di riposo, cura e socializzazione in località climatiche estive ed invernali.

Tale attività ha visto una progressiva e costante crescita sia in termini di partecipazione che di qualità dei servizi e delle prestazioni rese;

Negli ultimi 10 anni di attività l’iniziativa “ soggiorni per gli anziani” si è anche profondamente trasformata passando da una fase meramente assistenziale, riservata ad un numero limitato di persone, ad un vero e proprio servizio che mira a prevenire l’insorgere di situazioni di solitudine, emarginazione e decadimento psico-fisico, aperto a tutti gli anziani della città. Gli interventi di questo progetto hanno lo scopo di favorire il miglioramento del l’immagine e il ruolo dell’anziano e i suoi rapporti con il contesto sociale, nonché a realizzare strategie che contrastino l’invecchiamento patologico.

I soggiorni vengono realizzati con particolare attenzione ai momenti della socializzazione -strumento e fine allo stesso tempo- per favorire un nuovo “stile di vita”.

L’ esperienza di soggiorno, soprattutto in luoghi ricchi di stimoli culturali contribuisce grandemente a migliorare l’immagine, spesso negativa, che l’anziano ha di sè; può proporre modelli positivi, risvegliare la capacità e il desiderio di avere ancora interessi.

L’attenzione al singolo, sia per integrarlo nel gruppo, sia per proiettarlo verso modelli positivi che ne sostengano la capacità di fare, comporta molti momenti di attività anche al di fuori del quotidiano: gite, iniziative culturali, feste, momenti conviviali, ecc.

Infatti esiste una concreta aspettativa da parte della popolazione anziana della città che, sempre più spesso, fa rientrare nella propria vita affettiva, sociale e familiare, come momento tra i più qualificanti, la partecipazione a questa iniziativa dell’ Amministrazione Comunale

• Programma 2015 dicembre-giugno

Accanto ai tradizionali turni di mare nelle più belle località della Liguria: Alassio, Varazze, Finale Ligure, San Remo, Diano Marina etc., si sono mantenute quelle destinazioni all’estero che sono risultate gradite e richieste dai nostri utenti : nei mesi di Gennaio e Febbraio Tenerife nelle Isole Canarie, Torremolinos in Costa del Sol, La Tunisia ad Hammamet e Port el Kantaoui, Marsa Alam e Sharm El Sheikh sul Mar Rosso, Cayo Largo a Cuba.

A primavera inoltrata il programma si fa veramente ricco e offre ancora destinazioni italiane di prestigio e interesse culturale che abbinano vacanza e cura termale: mare e terme a Ischia Porto, Tour della Sicilia e soggiorno al mare a Sciacca e in Puglia Torre Canne, destinazioni all’estero particolarmente interessanti come Minorca a fine maggio, 5 giorni a Praga e Linz, Tabarka in Tunisia.

Ancora a Maggio e Giugno con destinazioni in Puglia nel Salento e a Vieste Campania a Marina di Ascea a e ancora la Sicilia sempre a Sciacca, per la prima volta in Toscana a Marina di Massa oltre a riproporre le principali località turistiche della Liguria e della riviera Adriatica

Per alcune di queste località le prenotazioni sono separate dalle altre e si svolgeranno in date diverse:

• il 12 gennaio, per i Tour della Sicilia, Praga e la vacanza in Sardegna;

• il 19 gennaio per il Salento e Tabarka;

• il 26 gennaio per Vieste e la Campania;

• il 2 febbraio per le Terme di Ischia e Sciacca;

• il 13 marzo per Senigallia, Igea Marina, Cavi di Lavagna e Marina di Massa di Giugno;

Copie di questo programma sono a disposizione in vari luoghi della città, a partire dall’Ufficio Vacanze in via Taverna 39, ai circoli ricreativi per anziani (Tulipano, Nontiscordar di me, Farnesiana), all’URP in Piazza Cavalli.

Ricordiamo che i soggiorni sono riservati ai piacentini residenti che hanno compiuto almeno 57 anni se donne e 60 se uomini. Possono partecipare anche persone di età inferiore se in condizioni psicofisiche particolarmente svantaggiate purché sostenute da enti, familiari o associazioni.

Come sempre le vacanze sono “tutto compreso” e cioè nel prezzo fissato si intende anche il viaggio andata/ritorno, la sistemazione in hotel tre stelle con pensione completa con bevande ai pasti, la presenza per tutto il periodo di accompagnatori piacentini, assicurazione ed assistenza medico/infermieristica quando necessaria e da quest’anno, per i soggiorni all’estero, le quote comprendono anche l’assicurazione annullamento.

Per ogni chiarimento è comunque sempre disponibile il numero telefonico del Comune, in via Taverna 39, 0523.49274 che risponderà ai quesiti o alle richieste poste da nuovi e vecchi “clienti” del servizio Vacanze.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.