Quantcast

“Trasparenza e Open Data”, successo per la giornata dedicata FOTO foto

"Trasparenza e Open Data” è questo il titolo della giornata di approfondimento "La finestra sul Comune” che si sta svolgendo oggi, giovedì 13 novembre

Più informazioni su

“Trasparenza e Open Data” è questo il titolo della giornata di approfondimento “La finestra sul Comune” che si sta svolgendo oggi, giovedì 13 novembre. In mattinata si è tenuto un seminario dedicato agli studenti delle scuole piacentine, alla sera un incontro per aperto a tutti, alla presenza di amministratori, associazioni, consulte, ordini professionali, per conoscere le norme e le attività in corso, raccogliere idee e opinioni.

IL PROGRAMMA DEL SEMINARIO PER STUDENTI

Il Comune trasparente: i dati della città ai cittadini

Auditorium Sant’Ilario (via Garibaldi 17)
giovedì 13 novembre 2014
prima sessione ore 8.30, seconda sessione ore 10.30

Un seminario dedicato agli studenti delle scuole superiori per scoprire come sta cambiando la Pubblica Amministrazione italiana per avvicinarsi ai suoi cittadini.

I temi affrontati
Come usare il web per essere cittadini più informati e consapevoli, senza dimenticare di tutelare la propria privacy. Come saperne di più sul proprio Comune attraverso l’Amministrazione trasparente. Cosa sono e come possono essere utilizzati gli Open Data. Come partecipare alle scelte pubbliche su Trasparenza e Open Data.

Il programma del seminario
Benvenuto ai partecipanti e breve introduzione all’incontro.

Katia Tarasconi – Assessore al Commercio, Expo 2015, Trasparenza e Semplificazione del Comune di Piacenza
Trasparenza e anticorruzione: cos’è la Trasparenza, come si collega alla prevenzione della corruzione nella Pubblica Amministrazione, come contrastare il burocratese.

Vincenzo Filippini – Segretario Generale, Responsabile anticorruzione e trasparenza del Comune di Piacenza
La privacy online: come coniugare diritto di informazione e tutela dei dati dei cittadini, come difendere la propria identità anche sul web.

Paola Mezzadra – Direzione Legale del Comune di Piacenza
Amministrazione Trasparente: come navigare nella sezione dedicata alla trasparenza del sito comunale.

Barbara Rossi – Ufficio Comunicazione, redazione sito Internet del Comune di Piacenza
Open data e Agenda digitale: cosa sono gli Open Data, come possono essere utilizzati per creare nuovi servizi per la città, come si collegano con i progetti su trasparenza e agenda digitale comunale.

Aldo Pasinelli – Sistemi Informativi e sportelli polifunzionali del Comune di Piacenza
Partecipazione: le proposte e valutazioni inviate online dai cittadini su Trasparenza e Open Data nel Comune di Piacenza, raccolta di idee tra i partecipanti.

Conclusioni: domande e interventi del pubblico, idee e spunti per attività nelle classi partecipanti sui temi presentati, in preparazione della giornata della Trasparenza e dell’Open Data 2015.

Moderatori: Mauro Molinaroli, Elisabetta Morni – Ufficio Stampa del Comune di Piacenza

IL PROGRAMMA DELL’INCONTRO SERALE

Amministrazione Trasparente
e Open Data a Piacenza

Auditorium Sant’Ilario (via Garibaldi 17) giovedì 13 novembre 2014 ore 21.00 Un incontro aperto a tutti, alla presenza di amministratori, associazioni, consulte, ordini professionali, per conoscere le norme e le attività in corso, raccogliere idee e opinioni.

I temi affrontati

Trasparenza come strumento per avvicinare i cittadini alla PA e prevenire la corruzione.

Programma triennale per la trasparenza, semplificazione degli atti e contrasto al burocratese, nuovi metodi di lavoro e controllo nel Comune di Piacenza. Iniziative per gli Open Data comunali.

L’incontro terminerà con la parola ai partecipanti, con una raccolta di proposte, idee e opinioni utili per la programmazione dei progetti di sviluppo di Trasparenza e Open Data in Comune nel corso del 2015.

Il programma del seminario

Benvenuto ai partecipanti e breve introduzione all’incontro.

Katia Tarasconi – Assessore al Commercio, Expo 2015, Trasparenza e Semplificazione del Comune di Piacenza
Trasparenza e anticorruzione: cos’è la Trasparenza, come si collega alla prevenzione della corruzione nella Pubblica Amministrazione, come agevolare l’accesso alle informazioni della PA semplificando il linguaggio e la struttura degli atti, i progetti in corso nel Comune di Piacenza.

Vincenzo Filippini – Segretario Generale, Responsabile anticorruzione e trasparenza del Comune di Piacenza
La privacy online: come coniugare diritto di informazione e trasparenza con la tutela dei dati dei cittadini, come difendere la propria identità anche sul web.

Paola Mezzadra – Direzione Legale del Comune di Piacenza
Open data e Agenda digitale: cosa sono gli Open Data, come possono essere utilizzati per creare nuovi servizi per la città, come quali sono i legami con trasparenza e agenda digitale comunale, iniziative per il coinvolgimento delle scuole.

Aldo Pasinelli – Sistemi Informativi e sportelli polifunzionali del Comune di Piacenza
Il contributo della partecipazione nella definizione delle attività a breve termine: le proposte e valutazioni inviate online dai cittadini ed emerse durante l’incontro della mattina con le scuole su Trasparenza e Open Data nel Comune di Piacenza.

Raccolta di idee tra i partecipanti, domande e interventi del pubblico

Moderatore: Gianluca Sgambuzzi – – Ufficio Stampa del Comune di Piacenza

 ***

Che cosa è l’amministrazione trasparente?

Le norme in tema di trasparenza (in particolare il Decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013) dispongo- no la pubblicazione su Internet di molti dati sull’uso delle risorse e l’organizzazione delle Pubbliche Ammini- strazioni italiane. Le informazioni sono organizzate secondo regole comuni, per semplificare la consultazione e il confronto tra i dati dei diversi enti, nella sezione Amministrazione trasparente.

Essere più consapevoli di come lavora la Pubblica Amministrazione, a tutti i livelli, consente ai cittadini di esercitare un controllo diffuso sulla gestione dei ser- vizi e beni pubblici, contribuendo a migliorarli e a prevenire episodi di corruzione.

Cosa sono gli Open Data?

Sono dati liberamente accessibili e usabili da tutti, senza brevetti o altre limitazioni.

Le Pubbliche Amministrazioni hanno creato nel tempo molti archivi informatizzati, alcuni dei quali potran- no diventare Open Data, utilizzabili da aziende e appassionati di tecnologia per nuovi progetti e servizi (statistiche, app, siti internet, cataloghi, idee d’impresa …), a beneficio di tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.