Quantcast

Volley, Canottieri Ongina primeggia contro Forlì 3-0

Seconda vittoria consecutiva e quarto successo stagionale per la Canottieri Ongina, che sfodera una bella prova casalinga liquidando in tre set il Softer Forlì. Davanti al pubblico amico di Monticelli, la squadra allenata da Gabriele Bruni e Marzia Grandi ha dominato la scena, imponendosi abbastanza agevolmente, come dimostra anche il tabellino finale. 

Più informazioni su

Seconda vittoria consecutiva e quarto successo stagionale per la Canottieri Ongina, che sfodera una bella prova casalinga liquidando in tre set il Softer Forlì. Davanti al pubblico amico di Monticelli, la squadra allenata da Gabriele Bruni e Marzia Grandi ha dominato la scena, imponendosi abbastanza agevolmente, come dimostra anche il tabellino finale.

Nel match, i gialloneri piacentini hanno messo in campo un’ottima pallavolo: meno errori dell’avversario, battuta efficace (8 ace a fronte di 10 errori, rapporto più che soddisfacente) e attacco in forma (58 per cento), anche se in questo fase di gioco Forlì non ha demeritato. Ancora una volta, sugli scudi Juan Cuda: lo schiacciatore della Canottieri Ongina ha chiuso con 16 punti e il 74 per cento in attacco, senza subire murate o commettere errori.

Ma la partita contro Forlì viene ricordata anche per il debutto stagionale del centrale Dario Berni, reduce dal lungo stop per infortunio. L’infermeria continua a essere un tema d’attualità n casa Canottieri Ongina, con l’opposto De Santis che ha dovuto terminare anzitempo la sfida, comunque ben sostituito da Boniotti. “Ringrazio – spiega a fine gara il tecnico Gabriele Bruni – lo staff medico, con il dottor Carlo Pini e il fisioterapista Federico Pelizzari che stanno svolgendo un lavoro enorme in queste settimane”.

Archiviata positivamente la pratica Forlì, la Canottieri Ongina si prepara al prossimo appuntamento, con la sfida ad alta quota di domenica a Ferrara contro il Niagara 4 Torri.
 
CANOTTIERI ONGINA-SOFTER VOLLEY FORLI’ 3-0
(25-20, 25-20, 25-21)
CANOTTIERI ONGINA: Codeluppi 9, Berni 5, Giumelli 8, Cuda 16, De Biasi 5, De Santis 2, Tencati (L), Boniotti 6. N.e.: Soavi, Botti, Merli, Fortini, Binaghi. All.: Bruni
SOFTER FORLI’: Mambelli V. 9, Zauli 5, De Angeli, Rossatti 10, De Leonibus 3, Roberti (L), Monti (L) 1, Ramberti 2, Kunda, Silvestroni. N.e.: Amadori, Mambelli L., Maresca. All.: Giaccardi
ARBITRI: Zaia e Cavicchi
NOTE: Durata set: 23′, 25′, 27′ per un totale di 1 ora e 15 minuti di gioco
Canottieri Ongina: battute sbagliate 10, ace 8, ricezione positiva 49 per cento (perfetta 20 per cento), attacco 58 per cento, muri 5, errori 17
Softer Forlì: battute sbagliate 10, ace 6, ricezione positiva 37 per cento (perfetta 15 per cento), attacco 55 per cento, muri 3, errori 24.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.