Quantcast

Alessia Ruggi e Giacomo Carini convocati con la Nazionale juniores

Inizia subito sotto il segno del colore azzurro della Nazionale italiana la nuova stagione agonistica della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre

Più informazioni su

Alessia Ruggi e Giacomo Carini convocati con la Nazionale juniores

Piacenza, 3 dicembre 2014 – Inizia subito sotto il segno del colore azzurro della Nazionale italiana la nuova stagione agonistica della squadra di nuoto della Vittorino da Feltre. Alessia Ruggi e Giacomo Carini, infatti, sono stati convocati dal responsabile tecnico delle nazionali giovanili Walter Bolognani per difendere i colori della squadra azzurra juniores al Trofeo Città di Torino, prestigioso evento agonistico giovanile internazionale in programma dal 5 al 7 dicembre.

Ruggi e Carini hanno già alle spalle numerose convocazioni con la Nazionale degli azzurrini costellate, tra l’altro, da risultati d’eccellenza come quelli conquistati agli Europei Juniores della scorsa estate e le medaglie d’argento e di bronzo vinte da Carini alle Olimpiadi giovanili di Nanchino, successi che hanno contribuito al prestigio dell’Italia ma anche della società del presidente Fabbri. Al Trofeo Città di Torino, Alessia Ruggi scenderà in vasca nei 50, 100, 200 e 400 stile libero, nei 50 e 100 farfalla e nei 400 misti; Giacomo Carini gareggerà invece nei 50, 100 e 200 farfalla, nei 400 misti, nei 50 e 200 stile libero e nei 100 dorso.

“Alessia e Giacomo – precisa il responsabile tecnico biancorosso Gianni Ponzanibbio – sono inseriti da quest’anno nella fascia d’Eccellenza del nuovo progetto giovanile varato dalla Federnuoto, e questa prima convocazione stagionale rappresenta una sorta di banco di prova che permetterà di verificare il loro livello di preparazione ma anche eventuali miglioramenti rispetto alla scorsa stagione. Sono due atleti su cui la Federazione sta puntando già da qualche anno, sia per la continuità dei loro risultati ma anche per l’impegno che hanno sempre finora dimostrato”.

“Questa nuova convocazione azzurra – sottolinea il presidente della Vittorino, Sandro Fabbri – conferma ulteriormente l’ottimo lavoro svolto dalla nostra squadra e da tutti i nostri tecnici, ma anche l’impegno che la Vittorino dedica all’attività agonistica giovanile. Siamo orgogliosi che i nostri ragazzi siano chiamati a difendere i colori della nostra Nazionale”. Vittorino da Feltre Ufficio Stampa

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.