Quantcast

Da Piacenza a Gaza: prosegue la raccolta di farmaci di “Restiamo Umani”

Da Piacenza a Gaza: raccolta di farmaci per gli ospedali di Gaza – Palestina
 

Più informazioni su

Il 20 dicembre scorso c’è stato un nuovo raid israeliano sulla Striscia di Gaza: ben pochi ne hanno dato notizia. Gli aiuti per la ricostruzione tardano ad arrivare. L’alluvione del mese scorso ha peggiorato ulteriormente le condizioni di vita – meglio dire di sopravvivenza – della popolazione.

Anche per questo prosegue la campagna di raccolta farmaci da inviare a Gaza, promossa dall’ampia rete piacentina “Restiamo umani”.
Raccolta che sino ad ora ha dato ottimi risultati. Un bilancio solo parziale, perché la campagna è tuttora in corso, parla di diverse migliaia di euro di farmaci raccolti tra la città e la provincia di Piacenza. Farmaci preziosi per le strutture sanitarie della Striscia, dove manca quasi tutto, pure l’energia elettrica per far funzionare le sale operatorie.
In particolare servono: antibiotici a largo spettro, antinfiammatori, antidolorifici, antiemorragici. Su queste tipologie si sta concentrando la fase finale della campagna.
Anche in pieno periodo di feste continuano le raccolte nelle tante farmacie che si sono rese disponibili a collaborare alla campagna.

Sabato 3 gennaio 2015 ci saranno due raccolte a Piacenza città:
Farmacia della Besurica, via Malaspina 2, dalle 9.00 alle 13.00
Farmacia Dallavalle, viale Dante 34, dalle 16.00 alle 19.00

Proseguiranno fino al 10 gennaio le raccolte permanenti nelle seguenti farmacie:
Piacenza:
Farmacia Cardona, via Colombo 124
Farmacia Farnesiana, via Farnesiana 100/E
Farmacia Zacconi, via Legnano 5
Fiorenzuola:
Farmacia Silva
Farmacia Mantovani
Parafarmacia “Pharma Family Fiore”
Niviano: farmacia comunale
Podenzano: farmacia comunale di Gariga
Pontenure: farmacia Eccher
Rivergaro: farmacia Andena
Roveleto di Cadeo: farmacia del Santuario
Travo: farmacia Colombi
Vigolzone: farmacia Bongiorni

La rete “Restiamo umani” augura a tutte/i un nuovo anno in cui si possa ancora sperare in un mondo di giustizia, pace e solidarietà che ci aiuti a restare umani.

per la rete “Restiamo umani”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.