Quantcast

Incendio al Pierrot di Sarmato. Vigili del fuoco e carabinieri al lavoro

Fortunatamente non ha avuto rilevanti conseguenze l’incendio che è divampato alla discoteca Pierrot di Sarmato. Sono ancora incerte le cause che lo hanno fatto scaturire: l’ipotesi più acceditata è quella che tutto sia partito da una candela che, rimasta accesa, abbia incendiato sia il portacandele che il tavolo, in materiale plastico, sul quale era appoggiata. 

Fortunatamente non ha avuto rilevanti conseguenze l’incendio che è divampato alla discoteca Pierrot di Sarmato. Sono ancora incerte le cause che lo hanno fatto scaturire: l’ipotesi più acceditata è quella che tutto sia partito da una candela che, rimasta accesa, abbia incendiato sia il portacandele che il tavolo, in materiale plastico, sul quale era appoggiata. 

I vigili del fuoco della stazione di Castelsangiovanni, nella tarda mattinta di oggi, hanno lavorato incessantemente: oltre al tavolo fuso sul pavimento del ballabile hanno trovato il locale invaso da un denso fumo nero ed un vetro ornamentale rotto dal calore sprigionato dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della stazione locale dei carabinieri. Gli accertamenti sono in corso. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.