Quantcast

Nordmeccanica sconfigge il Casalmaggiore: 3 a 1 al PalaBanca foto

La Pomì Casalmaggiore fa visita alla Nordmeccanica Rebecchi Piacenza dall’alto del terzo posto e del +5 sulle biancoblù

Più informazioni su

Finisce 3 a 1 per la Nordmeccanica Rebecchi la sfida tra la piacentina e Pomì Casalmaggiore (27-25 ;25-16 ;13-25 ;25-23)

LA PRESENTAZIONE DELLA PARTITA

Penultima giornata del girone di andata per la Master Group Sport Volley Cup di Serie A1 Femminile. Sabato e domenica squadre in campo per il 10° turno del 70° Campionato, che potrebbe già definire le qualificate ai quarti di finale di Coppa Italia – le prime 8 della classifica al termine del girone di andata. Sicure di un posto in cinque: in ordine di classifica, Igor Gorgonzola Novara, Liu Jo Modena, Pomì Casalmaggiore, Imoco Volley Conegliano e Unendo Yamamay Busto Arsizio. Per gli ultimi tre pass, in lizza in quattro: Nordmeccanica Rebecchi Piacenza (15 punti), Metalleghe Sanitars Montichiari e Foppapedretti Bergamo (entrambe a 14) dispongono di un largo vantaggio su Il Bisonte Firenze (a 10), a cui servono due vittorie possibilmente per 3-0 o 3-1 per sperare nel sorpasso.

DIRETTA LEGAVOLLEYFEMMINILE

NORDMECCANICA REBECCHI PIACENZA – POMI’ CASALMAGGIORE
Arbitri: Andrea Puecher – Maurizio Canessa

La Pomì Casalmaggiore fa visita alla Nordmeccanica Rebecchi Piacenza dall’alto del terzo posto e del +5 sulle biancoblù. Una situazione di classifica che le rosa forse non si sarebbero aspettate a questo punto del Campionato, ma che indica chiaramente la forza della formazione di Davide Mazzanti. Al contrario le ragazze di Alessandro Chiappini, in sesta posizione con un ruolino di marcia fin qui di 5 vittorie e 4 sconfitte, intendono risalire la china e innanzitutto mettere al sicuro la qualificazione ai quarti di Coppa Italia.

Piacenza è alle prese con qualche problema di formazione, costante di questo inizio di stagione. Coach Chiappini dovrà verificare le condizioni della centrale dominicana Vargas, non utilizzata a Busto Arsizio una settimana fa a causa di un risentimento muscolare, e di Luna Carocci, sostituita nel ruolo da Federica Valeriano e dalla giovanissima Virginia Poggi. Servirà la maggiore precisione possibile in ricezione, per limitare l’impatto del servizio terribile delle rosa (Marika Bianchini e Valentina Tirozzi sono attualmente le giocatrici che hanno realizzato più ace in tutta la Serie A1, 16 a testa).

Casalmaggiore si affida allo starting six ormai consolidato da alcune settimane, con Serena Ortolani in banda insieme a Valentina Tirozzi (ex della partita insieme ad Alessia Gennari), Marika Bianchini opposta, il muro centrale composto da Lauren Gibbemeyer e Jovana Stevanovic, Skorupa in palleggio e Imma Sirressi libero. Uno schieramento che sta garantendo equilibrio in prima e seconda linea a coach Mazzanti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.