Quantcast

Presepisti piacentini in “trasferta” a Zibello FOTO foto

Un’ampia sezione è poi dedicata ai presepi del mondo con natività provenienti da tutti i cinque continenti. L’esposizione, a carattere benefico, vede protagonisti anche i presepisti piacentini 

Più informazioni su

PRESEPISTI PIACENTINI ESPONGONO NELLA TERRA DEL CULATELLO, PER BENEFICENZA.

Zibello, caratteristico borgo rivierasco della provincia di Parma, celebre per essere la patria di “Sua maestà” il Culatello ospita, per tutto il periodo delle festività, la mostra “Presepi nella Bassa”. Allestita in via Bocchi, nel centro del paese, comprende decine di presepi, realizzati con le tecniche, le dimensioni ed i materiali più svariati. Si va dai presepi realizzati in vecchie attrezzature della civiltà contadina, a quelli ricavati in vecchi tronchi d’albero, per proseguire con quelli ambientati in fedeli riproduzioni di borghi padani del Piacentino, del Cremonese e del Parmense. Non mancano quelli tradizionali e quelli impreziositi da giochi di luce e di colore.

Un’ampia sezione è poi dedicata ai presepi del mondo con natività provenienti da tutti i cinque continenti. L’esposizione, a carattere benefico, vede protagonisti anche i presepisti piacentini Roberto Arcari di Fiorenzuola d’Arda, Daniele Arcari di Lusurasco, Carlo Tonanti di Cortemaggiore e Cyrilie Cantelli di Fiorenzuola d’Arda.
Da mercoledì 24 a domenica 28 dicembre, la mostra è visitabile tutti i pomeriggi dalle 14.30 alle 18; poi, fino al 6 gennaio, tutti i giorni festivi e prefestivi, nella stessa fascia oraria. Per visite in giorni ed orari diversi da quelli indicati è possibile contattare i numeri 3402499355 e 3386931689.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.