Quantcast

Salta la centrale biomasse a Bettola, la Provincia dice no

Il nuovo impianto destinato alla produzione di energia elettrica, avrebbe avuto una potenza pari a 999 KWe

Più informazioni su

La Provincia di Piacenza dice no alla centrale a biomasse di Bettola: il “diniego” ufficiale alla realizzazione dell’impianto è stato pubblicato questa mattina sull’albo pretorio dell’ente di via Garibaldi. la Provincia ha deciso di non concedere l’autorizzazione unica che avrebbe dato il via libera alla società Carrara F.lli, per la  costruzione e l’esercizio della centrale destinata alla produzione di energia elettrica , con potenza patri a 999 KWe. Il sito sarebbe dovuto sorgere in località Boncacci di Roncovero (Bettola)
La ditta aveva presentato la domanda il 3 giugno 2014, suscitando la protesta di parte della popolazione della zona, riunitasi nel comitato “No biomasse a Bettola”, preoccupato per le ricadute sulla qualità dell’aria. La conferenza dei servizi aveva espresso parere negativo sul nuovo impianto, con potenza elettrica  pari  a  999  kWe, e oggi è arrivato il dell’amministrazione provinciale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.