Quantcast

Sparisce il cellulare dallo zainetto: 18enne denunciato per ricettazione

Furto di uno smartphone da 800 euro in un istituto scolastico superiore di Piacenza: il cellulare, di ultimo modello, il 13 dicembre è sparito dallo zainetto di uno studente, lasciato nello spogliatoio della palestra, durante la lezione di educazione fisica.

Più informazioni su

Furto di uno smartphone da 800 euro in un istituto scolastico superiore di Piacenza: il cellulare, di ultimo modello, il 13 dicembre è sparito dallo zainetto di uno studente, lasciato nello spogliatoio della palestra, durante la lezione di educazione fisica. La denuncia è stata presentata dai genitori del derubato nel paese di residenza,  Castiglione d’Adda, ed é stata poi inoltrata a Piacenza.
Le indagini dei carabinieri di quartiere hanno portato a un 18enne albanese, alunno dello stesso istituto, visto aggirarsi in modo sospetto nei pressi dello spogliatoio. Il giovane, messo alle strette, ha ammesso di essere in possesso dello smartphone , dicendo però di averla trovato casualmente per strada, una versione a cui i militari non hanno creduto.
Il 18enne ha riconsegnato l’articolo rubato ai carabinieri, che l’hanno denunciato per ricettazione. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.