Quantcast

“Trofeo Sprint Monticelli d’Ongina”, 180 baby atleti in pista

Si è svolta sabato scorso la decima edizione del “Trofeo Sprint Monticelli d’Ongina” manifestazione indoor di atletica leggera riservata agli under 13 organizzata dall’ANSPI-SPORT San Nazzaro.

Più informazioni su

Si è svolta sabato scorso la decima edizione del “Trofeo Sprint Monticelli d’Ongina” manifestazione indoor di atletica leggera riservata agli under 13 organizzata dall’ANSPI-SPORT San Nazzaro.
Circa 180 atleti delle società Atletica Piacenza, Cremona Sportiva Arvedi, Libertas Cadeo, Virtus Crema, Felice Baldini Agazzano, Amicizia Caorso, G:S: Annico, Atletica San Nazzaro, si sono confrontati nelle care di velocità 30 metri piani e 30 metri ostacoli e nella staffetta 5×30.
 
Perfetta la gestione delle gare curata dal gruppo giudici FIDAL di Piacenza coadiuvati dal servizio fotofinish del Comitato Regionale Emilia Romagna. Ben 50 le batterie effettuate che hanno sancito la vittoria dei seguenti atleti nei 30 metri piani nelle rispettive categorie Maschili e Femminili: Esordienti C Chenoui Larbi e Dodi Vittoria, Esordienti B Balestrieri Marco e Battocletti Gloria, Esordienti A Gamba Francesco e Langella Giorgia, Ragazzi Falcone Sergio e Merisio Rachele, mentre la gara dei 30 metri con ostacoli, riservata alla sola categoria Ragazzi, ha visto la vittoria di Bonetti Roberto tra i maschi e il bis di Merisio Rachele tra le femmine.
 
Altamente spettacolare la gara delle staffette 5×30, dove sono tornati in pista tutti gli Esordienti che in ben 26 formazioni si sono confrontati spinti dal tifo di un foltissimo pubblico che ha riempito gli spalti del palazzetto dello sport di Monticelli d’Ongina, in un clima di grande agonismo ma anche di grande sportività, una vera festa dell’atletica giovanile, a testimonianza di un movimento che è portatore e protagonista di valori alti, quali l’impegno per superare i propri limiti, il rispetto degli avversari, la conoscenza delle regole e l’accettazione dei giudizi degli arbitri.
 
Al termine della manifestazione tutti i partecipanti sono virtualmente saliti sul podio ed a tutti è stata consegnata una coppa ricordo alla presenza del neo vicesindaco di Monticelli d’Ongina Pietro Aimi.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.