Quantcast

Le Rubriche di PiacenzaSera - UniCatt

Università Cattolica, porte aperte agli studenti delle scuole superiori FOTO foto

Oltre 500 studenti hanno affollato, dalle ore 8.30 della mattinata di oggi mercoledì 3 dicembre, l’Open day dell’Università Cattolica di Piacenza. Si tratta manifestazione aperta principalmente agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori per fornire tutte le informazioni necessarie a iscriversi alle lauree triennali e magistrali a ciclo unico dell’ateneo piacentino. 

Più informazioni su

Oltre 500 studenti hanno affollato, dalle ore 8.30 della mattinata di oggi mercoledì 3 dicembre, l’Open day dell’Università Cattolica di Piacenza. Si tratta manifestazione aperta principalmente agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori per fornire tutte le informazioni necessarie a iscriversi alle lauree triennali e magistrali a ciclo unico dell’ateneo piacentino.

Il ricco programma della mattinata prevede la presentazione dei corsi di laurea da parte di docenti universitari e di alcuni laureati delle facoltà piacentine, già brillantemente inseriti nel mondo del lavoro, che racconteranno la loro esperienza universitaria e professionale.

Il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza è stato presentato alle ore 10 da Antonio Albanese, presidente del corso di Laurea in Giurisprudenza, e da Anna Gianfreda, ricercatrice, affiancati dall’avvocato Abdoulaye Mbodj, laureato nel 2008 alla Cattolica di Piacenza con una tesi in diritto commerciale con il massimo dei voti, attualmente primo avvocato africano del foro di Milano.

Alle ore 11 Maria Luisa Di Battista, docente di Economia degli intermediari finanziari, e Claudio Frigeni, docente di Diritto Commerciale, hanno condotto l’incontro dedicato al corso di laurea interclasse in Diritto ed Economia delle banche e dei mercati finanziari. Sono intervenuti Ombretta Baldini e Paola Niccolini, che hanno portato la loro esperienza come laureate di questo percorso formativo.

Ancora alle ore 11, a parlare della facoltà di Scienze della formazione è stato Pier Paolo Triani, pedagogista, che per illustrare al meglio la varietà degli sbocchi professionali del corso di laurea, sia nel settore dei servizi alla persona e dell’educazione per l’infanzia, sia con riferimento alla formazione degli adulti, si è avvalso della partecipazione di Martina Silva, una studentessa del corso di laurea triennale in Scienze dell’educazione e della formazione già impegnata come educatore professionale presso Coopselios. Erano presenti anche Anna Paratici, coordinatrice tirocini, e la dott.ssa Paola Laneri, tutor di gruppo.

Per la facoltà di Economia e Giurisprudenza, dalle ore 9, Daniele Fornari, docente di Marketing, ha illustrato i percorsi formativi del corso di laurea in Economia aziendale. Laura Zoni, docente di Programmazione e controllo, si è concentrata sul programma internazionale Double Degree, insieme a Desirée Orlandini dell’Ufficio Internazionale di Piacenza.

I corsi di laurea della facoltà di Scienze agrarie, alimentari e ambientali sono stati presentati da Lorenzo Morelli, Preside di facoltà, che sarà affiancato da Rebecca Rizzi – studentessa della Laurea magistrale che, insieme a 5 colleghi ha ideato Socrock, uno snack eco-compatibile che ha vinto la quinta edizione di EcoTrophelia Italia, il prestigioso concorso di Federalimentare – ed Emiliana Carotenuto di Horta, Spin off dell’Università Cattolica che offre consulenza a tecnici e agricoltori per la corretta applicazione delle migliori pratiche colturali. Inoltre era presente Luca Castellino di Jolly coop, Cooperativa che si occupa di import-export di frutta.

Dalle ore 10.30 è stato possibile aderire alle visite guidate della sede e raccogliere, presso i punti informativi allestiti nell’atrio dell’università, materiale e indicazioni su corsi di laurea, su borse di studio e agevolazioni, sulle opportunità di studio all’estero e di stage, e sullo stretto collegamento tra la sede di Piacenza dell’Università Cattolica e il mondo del lavoro.

Inoltre la manifestazione si è caratterizzata per l’attività di orientamento psico-attitudinale a cura delle psicologhe del Centro di Ricerche sull’Orientamento e lo Sviluppo Socio-professionale dell’Università Cattolica CROSS.

Alle ore 12 tutti gli studenti interessati hanno assistito assistere ad un incontro sul processo decisionale, nel corso del quale verrà proposto e approfondito un modello di presa di decisione che consenta loro di maturare una scelta il più possibile autonoma e consapevole, che consideri tutte le variabili individuali e sociali coinvolte. Alle 14.30 i ragazzi – previa iscrizione sul sito – potranno compilare un questionario di interessi volto a evidenziare la predisposizione affettiva verso un particolare corso di studi o nei confronti di una determinata professione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.