Vittima dei bulli, “Io salvata dagli One Direction”, l’abbraccio con Liam foto

La studentessa piacentina ospite dello speciale di italia Uno dedicato alla band

Più informazioni su

E’ stata vittima dei bulli, ma l’incontro con gli One Direction e la storia di Liam l’hanno aiutata a farsi coraggio e ad uscire da quella situazione: la voce è di una 16enne di Piacenza, studentessa del Colombini, grande fan della band che fa impazzire le ragazze di tutto il mondo e ospite dello Speciale One Direction, andato in onda giovedì18 dicembre su Italia Uno.

Lì, di fronte ai suoi idoli, presenti in carne e ossa alla trasmissione condotta da Federica Panicucci, ha impugnato il microfono e raccontato il dolore di essere stata vittima delle angherie dei compagni di classe, quando frequentava le scuole medie, aggiungendo che l’incontro con la band e la somiglianza della sua storia a quella di Liam, letta in un’intervista, le
abbiano dato la forza per ribellarsi.

“Mi sono detta, se ce l’ha fatta lui ed è diventato il mio idolo, posso farcela anch’io”. Una storia che ha suscitato commozione, in primis proprio del cantante, che si è alzato per stringere in un abbraccio la fan, che si è sciolta in lacrime.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.