Quantcast

Volley, Canottieri Ongina all’esame-Bolzano

Domenica alle 17 la formazione di Bruni - seconda in classifica - sarà attesa dalla trasferta nella città altoatesina. Nel mirino il pokerissimo di vittorie consecutive

Più informazioni su

Trasferta altoatesina per la Canottieri Ongina, attesa da un nuovo impegno domenicale in B1 maschile (girone B). I gialloneri di Gabriele Bruni saranno di scena a Bolzano contro l’Avs Mosca Bruno nella nona giornata d’andata di campionato, con il fischio d’inizio in programma alle 17.

QUI CANOTTIERI ONGINA – La formazione monticellese metterà nel mirino la quinta vittoria consecutiva (la settima stagionale), numeri di un ottimo cammino fin qui che ha permesso ai piacentini di occupare la seconda posizione, condivisa con Montecchio e a una sola lunghezza dalla capolista Prata. Botti e compagni, dunque, si trovano meritatamente in zona play off e ora cercheranno di difendere l’ottima posizione attraverso la trasferta di Bolzano.

Domenica scorsa, la Canottieri Ongina ha liquidato 3-0 la Dolciaria Rovelli Morciano in un match casalingo dominato dai gialloneri. A presentare la partita di Bolzano è il tecnico giallonero Gabriele Bruni. “E’ una tappa importante del nostro cammino – spiega l’allenatore della Canottieri Ongina – giochiamo su un campo difficile contro un avversario che ha avuto qualche alto e basso. E’ una formazione più forte rispetto a quella affrontata l’anno scorso, con diversi innesti di qualità. Al centro ci sono Leonardi (ex Trento, Padova e Ravenna) e Coali (maturato in A1 a Trento, San Giustino e Verona), oltre al martello Capra (cresciuto nelle giovanili Sisley) e all’opposto Avalle, proveniente dalla B1 di Asti”. Quindi aggiunge. “Come ho già detto in passato, per noi ogni partita deve essere una scoperta. Stiamo affrontando un campionato molto equilibrato, i risultati lo testimoniano e dobbiamo sempre confrontarci con realtà molto organizzate. In questo contesto, dobbiamo trovare il nostro percorso di crescita, da realizzare con vari passaggi.

Come sempre, sarà importante capire la partita e interpretarla al meglio”. Sul versante infermeria, non ci sarà nuovamente il centrale Merli (infortunio alla spalla), mentre dovrebbe recuperare lo schiacciatore Binaghi, che ha accusato un problema in settimana. Prosegue il recupero dei centrali Botti e Berni.

GLI AVVERSARI –
L’Avs Mosca Bruno Bolzano occupa la nona piazza (condivisa con i marchigiani della M&G Videx Grottazzolina) con undici punti, frutto di un bilancio in parità tra vittorie e sconfitte (quattro). Finora, in casa gli altoatesini hanno perso solo contro il Fanton Modena Est (tra l’altro giustiziere anche della Canottieri Ongina), mentre poi sono arrivati i successi interni contro Monselice e Unimore Modena. Domenica scorsa, invece, l’Avs Mosca Bruno ha ceduto in tre set a domicilio del Montecchio, seconda forza del campionato insieme alla Canottieri Ongina. Ad allenare Bolzano, il tecnico marchigiano Andrea Burattini, che vanta un’esperienza importante a livello giovanile oltre ad aver condotto anche la prima squadra di Trento in A1.

I PRECEDENTI – Le due squadre si sono sfidate due volte nella scorsa stagione in B2 maschile. Entrambe le partite sono state vinte dalla Canottieri Ongina: 3-1 a Bolzano (23 novembre 2013) e 3-0 a Monticelli (15 marzo 2014). GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro di domenica saranno il primo arbitro Francesco Rossetto e il secondo arbitro Luca Cecconato.

IL TURNO – Questo il programma della nona giornata d’andata del campionato di B1 maschile girone B: Fanton Modena Est-Sol Lucernari Montecchio, Softer Volley Forlì-Cec Pallavolo Carpi, M&G Videx Grottazzolina-Energy T.I. Diatec Trentino, Niagara 4 Torri Ferrara-Pallavolo Motta, Dolciaria Rovelli-Unimore Modena, Avs Mosca Bruno Bolzano-Canottieri Ongina, T.M.B. Monselice-Viteria 2000 Prata.

LA CLASSIFICA – Viteria 2000 Prata 19, Canottieri Ongina, Sol Lucernari Montecchio 18, Fanton Modena Est, Pallavolo Motta 15, Niagara 4 Torri Ferrara 13, Cec Pallavolo Carpi, Energy T.I. Diatec Trentino 12, Avs Mosca Bruno Bolzano, M&G Videx Grottazzolina 11, Dolciaria Rovelli, Unimore Modena 7, Softer Volley Forlì, T.M.B. Monselice 5.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.