Quantcast

Primi fiocchi a Piacenza. Proprio 30 anni fa la “grande nevicata” del 1985 foto

Poca cosa, rispetto alla grande nevicata di 30 anni fa, che coprì la nostra città e non solo con bianco manto di oltre un metro. Come si legge sulle Libertà di quei giorni, la mitica nevicata del 1985 fu anticipata da un freddo polare

Più informazioni su

Come anticipato, nella notte sono caduti i primi fiocchi di nevea Piacenza e provincia. Un leggero velo bianco in collina e pianura con qualche accumulo sui rilievi. Dalla mattinata di venerdì un forte vento sta sferzando la città, schiarite sempre più ampie sono attese a partire dal primo pomeriggio. Una prima avvisaglia, dunque, in attesa di una nuova precipitazione nevosa, che potrebbe verificarsi nel corso della prossima settimana. 

Ma soprattutto poca cosa, rispetto alla grande nevicata di 30 anni fa, che coprì la nostra città e non solo con bianco manto di oltre un metro. Come si legge sulle Libertà di quei giorni, la mitica nevicata del 1985 fu anticipata da un freddo polare. meno venti gradi nella notte tra l’11 e il 12 gennaio, un gelo così intenso che la centrale nucleare di Caorso, allora ancora in funzione, dovette fermare l’impianto per motivi di sicurezza. A Ferriere gelarono le sorgenti, e fu necessario far arrivare delle cisterne d’acqua dalla città. 

E poi, il 13 gennaio, la “bianca visitatrice” fece la sua comparsa: 105 centimetri di neve, caduti in quel giorno e nei due successivi. Un vero e proprio record, solo nel 1911, si legge sempre su Libertà, ne cadde di più, 108 centimetri. Insieme alla neve, fioccarono anche le ordinanze dei primi cittadini: a Fiorenzuola si chiese di verificare i tetti, ed eliminare le parti pericolanti, le scuole vennero chiuse nel fine settimana in tutta la provincia, e fu necessario spalare la neve dai tetti. A Borgotrebbia 13 famiglie furono obbligate a lasciare la propria abitazione. 

Ma la neve non portò con se’ solo disagi: il vallo delle Mura si trasformò per l’occasione in una stazione sciistica, con una gara di fondo aperta ai piacentini. Una competizione mai organizzata prima, con 80 partecipanti. Un momento di svago, prima del 18 gennaio quando iniziò “la lenta ripresa”. 

E voi, che ricordi avete della grande nevicata del 1985?

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.