Quantcast

Tennistavolo, nel week a Cortemaggiore 300 giovani promesse

Appena terminata la seconda giornata di ritorno con la serie A-1 femminile, il tennistavolo Cortemaggiore per il prossino fine settimana sarà impegnato nell'organizzazione della terza prova giovanile nazionale inserita nel calendario agonistico Fitet/Coni

Più informazioni su

Appena terminata la seconda giornata di ritorno con la serie A-1 femminile, il tennistavolo Cortemaggiore per il prossino fine settimana sarà impegnato nell’organizzazione della terza prova giovanile nazionale inserita nel calendario agonistico Fitet/Coni.

A presentare la manifestazione al comune di Cortemaggiore sono intervenuti il presidente del club Ettore Dernini, il sindaco di Cortemaggiore Gabriele Girometta, il consigliere regionale ed ex assessore dello sport magiostrino Matteo Rancan, il Dott. Giuseppe Trabucchi della Reale Mutua Assicurazioni, principale sponsor della manifestazione, e altri sponsor del club come Jonathan Vazzola  di Corte Auto e Valeria Rampini della Suend Viaggi.

Oltre 300 i partecipanti nella due giorni magiostrina che si sfideranno in otto categorie: giovanissimi, ragazzi, allievi e juniores sia al maschile che al femminile. Ben 12 le aree da gioco che verranno allestiste presso il palazzetto dello sport di Cortemaggiore, dove si daranno battaglia le migliori promesse della disciplina. Il programma, sotto la direzione di 6 giudici arbitri, prevede sabato le categorie giovanissimi, allievi e ragazze femminile, mentre domenica scenderanno in campo gli junior maschili femminili e la categoria ragazzi maschile. Oltre al trofeo Reale Mutua Assicurazione in palio anche il trofeo Memorial Modenesi che sarà assegnato alla categoria regina juniores maschile.
Le varie premiazioni troveranno il sostegno anche del salumificio La Rocca di Castell’Arquato, di Pizza +1 e della ditta Foodlab. 

Il club magiostrino schiererà totalmente il proprio settore giovanile costituito da oltre 15 giovani; le maggiori speranze per la Teco sono riposte nelle categorie femminili, ragazze e allieve.


DONATO UN DEFIBRILLATORE DALLA DITTA DOPPEL FARMACEUTICI
 
Oltre  alla presentazione della manifestazione, il Dott. Busca della Doppel Farmaceutici di Cortemaggiore ha donato al club magiostrino un defibrillatore che permetterà di coprire tutta l’impiantistica  sportiva di Cortemaggiore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.