Quantcast

Assistenza familiari non autosufficienti, proroga per la richiesta dei contributi

E’ stata prorogata al 31 marzo, la scadenza per presentare domanda di accesso ai contributi previsti dal programma Home Care Premium promosso da Inps, cui anche il Comune di Piacenza ha aderito, a sostegno delle persone non autosufficienti che necessitino di assistenza domiciliare. 

Più informazioni su

E’ stata prorogata al 31 marzo, la scadenza per presentare domanda di accesso ai contributi previsti dal programma Home Care Premium promosso da Inps, cui anche il Comune di Piacenza ha aderito, a sostegno delle persone non autosufficienti che necessitino di assistenza domiciliare. Già da lunedì 23 febbraio, è possibile inoltrare la richiesta di ammissione anche senza aver trasmesso precedentemente la dichiarazione sostitutiva unica – finalizzate ad acquisire la certificazione Isee – che tuttavia dovrà essere consegnata il prima possibile, entro il termine tassativo del 31 marzo.

Possono fruire del beneficio i dipendenti iscritti alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o alla gestione magistrale, o i pensionati utenti della gestione dipendenti pubblici, nonché i rispettivi coniugi conviventi e familiari di primo grado, o i minorenni orfani di dipendenti o pensionati pubblici. Requisito fondamentale è la residenza nel Comune di Piacenza. Il progetto Home Care Premium prevede anche un intervento economico a favore di persone non autosufficienti che risiedano presso strutture protette, o per le quali si valuti l’impossibilità dell’assistenza domiciliare. Per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi agli sportelli Informasociale di via Taverna 39 e via XXIV Maggio 26-28, che offrono supporto per la compilazione e l’invio – solo in modalità telematica – della domanda. Una scheda dettagliata, riassuntiva di tutte le informazioni, è consultabile sul sito www.comune.piacenza.it , già in home page.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.