Quantcast

Bocce, assegnati quattro titoli provinciali FOTO foto

Grande successo, presso il Bocciodromo Comunale di Piacenza di via Agazzana dove si sono disputate le fasi finali dei Campionati Provinciali individuali per le cat. A-B-C-D FIB Piacenza 2015, organizzati dal Comitato Prov.le FIB di Piacenza in collaborazione con la Bocciofila Old Facsal (PC)

Più informazioni su

Grande successo, presso il Bocciodromo Comunale di Piacenza di via Agazzana dove si sono disputate le fasi finali dei Campionati Provinciali individuali per le cat. A-B-C-D FIB Piacenza 2015, organizzati dal Comitato Prov.le FIB di Piacenza in collaborazione con la Bocciofila Old Facsal (PC). Quattro titoli provinciali individuali con in palio anche la qualificazione ai prossimi Campionati Reg.li Emilia-Romagna 2015 in programma a giugno.

Il titolo nella prestigiosa cat. A è andato al forte Roberto Manghi della Bocciofila Fontanella battendo in finale Carlo Michelotti della Bocciofila Old Facsal mentre al terzo Valter Asti del Carpaneto. In cat. B, il padrone di casa Aldo Fummi della Bocciofila Old Facsal ha sconfitto in finale Massimo Contini della Polisp.va Olimpio Gambini. In cat. C, vittoria per Fabio Nicolini del Carpaneto dopo avere superato il tenace Rolando Pozzoli della Bocciofila Old Facsal. In cat. D, ha conquistato l’ambìto titolo il bravo Romano Ferretti della Bocciofila Old Facsal .

Ottima l’organizzazione della manifestazione sportiva da parte del Comitato FIB di Piacenza ben coadiuvato dalla società ospitatnte Old Facsal di Piacenza così come ottima è stata la direzione di gara da parte del sig. Gianluca Giulivi di Piacenza. (Foto Remo Beccari)


RISULTATI

Cat. A:
1° MANGHI ROBERTO (FONTANELLA, PIACENZA);
2° MICHELOTTI CARLO (OLD FACSAL, PIACENZA);
3° ASTI WALTER (CARPANETO, PIACENZA).

Cat. B:
1° FUMMI ALDO (OLD FACSAL, PIACENZA);
2° CONTINI MASSIMO (OLIMOIO GAMBINI, PIACENZA).

Cat. C:
1° NICOLINI FABIO (CARPANETO, PIACENZA);
2° POZZOLI ROLANDO (OLD FACSAL, PIACENZA).

Cat. D:
1° FERRETTI ROMANO (OLD FACSAL, PIACENZA).

Ai milanesi della Caccialanza la conquista di Carpaneto
Ennesimo successo per la una delle gare piu’ attese del panorama boccistico piacentino: il GP Citta’ di Carpaneto. La manifestazione riservata a 128 coppie di categoria A1A/B/C/D, ha visto la partecipazione numerosa di giocatori provenienti anche da altri comitati, come Cremona, Brescia, Voghera, Parma e Reggio Emilia. Da copione, pubblico sempre numeroso, che ha fatto da cornice all’ottima organizzazione da parte del Presidente della Bocciofila Carpaneto Mauro Martini e del Gestore del Bar Bocciodromo, Giovanna Mori.

La gara ha vissuto un ottavo di finale vibrante, che ha messo di fronte due super potenze di Reggio Emilia: Cigarini-Di Pietro e Negri-Sprega. La sfida ha regalato ottime giocate con grande equilibrio in campo: partita decisa in ultima mano grazie ad un colpo di classe di Cigarini e Di Pietro, vincenti allo sprint per 12 a 10. Nel quarto di finale successivo, altro incontro di spessore, tra i citati Cigarini-Di Pietro e i milanesi Campolungo-Fontebasso.

Partenza al fulmicotone per i reggiani che si portavano in poche mani a condurre per 8 a 1. La partita sembrava segnata, ma con caparbieta’ e calma, Campolungo e Fontebasso, pian piano recuperavano punti e si aggiudicavano l’incontro per 12 a 9. A questo punto per la coppia della Caccialanza, si apriva il varco per la vittoria finale, eliminando dapprima in semifinale, Giovanelli e Ferrari della Salsese, autori di ottime partite e nella finalissima Foroni e Manfredi dello Stradivari Cremona, anche loro protagonisti di una brillante gara. Per i colori di casa di Carpaneto, un plauso per Rebecchi Claudio e Badovini Gabriele di categoria D, che tenacemente e sostenuti dal
pubblico locale, hanno ottenuto un bellissimo ottavo posto.

Un pizzico di rammarico per l’altra coppia di Carpaneto, Malvermi Loris e Paganuzzi Enrico, che hanno mancato per un piccolo dettaglio la possibilita’ di salire sul podio nei quattro, ottenendo comunque un onorevole sesto posto. Hanno diretto la serata finale il Sig. Germini e Sig. Gioia, con gli arbitri Briggi, Basili, Magnani e Perdoni. Francesco Polledri per tutte le 14 serate di eliminatorie ha svolto la funzione di misura con metro e bindella, Stefano Conte ha diretto i gironi eliminatori, mentre alcuni soci della bocciofila, come Sergio, Giorgio, Paolo, Valter, Mauro, si sono resi disponibili ad arbitrare. Alle premiazioni finali, con annesso ricco buffet, ha partecipato l’assessore
allo sport del comune di Carpaneto, Dott. Alessandro Tondelli.


CLASSIFICA

1° CAMPOLUNGO MAURO-FONTEBASSO STEFANO (CACCIALANZA, MILANO);
2° MANFREDI FRANCESCO-FORONI GUERRINO (STRADIVARI, CREMONA);
3° FERRARI MICHELE-GIOVANELLI PAOLO (SALSESE, PARMA);
4° BENNA LUIGI-TAMAGNI RENATO (CRAL AZ.SANIT., CREMONA);

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.