Concorso “Bettinardi”, ecco i finalisti della categoria solisti

Giovanni Benvenuti, venticinquenne di Siena che suona il sax tenore, Fabio D’Onofrio, pianista pescarese di 29 anni, il saxofonista Fabio Della Cuna, 23 anni, di Lanciano, in provincia di Chieti, Francesco Orio, altro pianista di 26 anni, proveniente da Crema e Giulio Scaramella, anch’egli pianista di 27 anni, di Grado in provincia di Gorizia

Più informazioni su

Sabato 20 febbraio al “Milestone” di Piacenza, si sono concluse le tre semifinali della Sezione “A” – Solisti del Concorso Nazionale “Chicco Bettinardi” per Nuovi Talenti del Jazz Italiano, organizzato dall’Associazione culturale Piacenza Jazz Club, con il sostegno determinante della Fondazione di Piacenza e Vigevano e con il supporto di Yamaha Music Europe GmbH – Branch Italy, Elitrans e Naima Music Store. Il concorso è da sempre abbinato alla manifestazione Piacenza Jazz Fest e quest’anno è arrivato alla sua dodicesima edizione.

La Giuria presieduta dal m° Giuseppe Parmigiani, ha individuato la rosa dei cinque solisti dai dodici che si erano esibiti nel corso delle tre semifinali, che sono ammessi alla finale di quest’edizione del concorso, in programma al “Milestone” di Piacenza sabato 21 marzo prossimo alle ore 21.15. Ricordiamo che l’ingresso è gratuito con tessera del Piacenza Jazz Club o ANSPI.

I cinque finalisti prescelti si dividono tra sax-tenoristi e pianisti e sono: Giovanni Benvenuti, venticinquenne di Siena che suona il sax tenore, Fabio D’Onofrio, pianista pescarese di 29 anni, il saxofonista Fabio Della Cuna, 23 anni, di Lanciano, in provincia di Chieti, Francesco Orio, altro pianista di 26 anni, proveniente da Crema e Giulio Scaramella, anch’egli pianista di 27 anni, di Grado in provincia di Gorizia.

Nell’ultima semifinale il premio del pubblico è andato al saxofonista siciliano Francesco Patti, il quale ha convinto il pubblico del Milestone con le sue versioni di “’Tis Autumn” di Henry Nemo, “This I Dig of You” (H. Mobley) e “Pennis From Heaven” di Burke e Johnston. Nel corso delle semifinali precedenti invece i premi del pubblico erano stati assegnati a un altro giovane saxofonista, il diciannovenne Nicola Caminiti e al pianista Francesco Orio, che risulta essere anche tra i finalisti.

Ora si parte con le tre finali del concorso che si terranno i primi tre sabati del mese di marzo al Milestone con inizio alle 21.15: il 7 marzo con la sezione C, quella dei cantanti, il 14 marzo con la B dei gruppi e, per finire, il 21 marzo proprio con i solisti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.