Quantcast

Minore ruba al negozio, era scomparsa da tre settimane

La 16enne si era allontanata dalla propria casa di Cremona l’8 gennaio scorso senza farvi più ritorno. Nella borsa aveva nascosto capi d'abbigliamento dal valore di 70 euro

Più informazioni su

È stata sorpresa in un negozio di Piacenza con 70 euro di merce rubata, e gli agenti di polizia hanno scoperto che la ragazzina era scomparsa dalla propria abitazione della provincia di Cremona dall’8 gennaio scorso.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio del 2 febbraio: le dipendenti di un negozio di abbigliamento di via XX Settembre, hanno notato un gruppo di giovanissime, prelevare alcuni capi di abbigliamento: due ragazze sono entrate nel camerino mentre un’amica è rimasta all’esterno.

Quando sono uscite, la commessa, insospettita, ha controllato il camerino, dove ha trovato una giacca maculata che nelle tasche nascondeva placche antitaccheggio, evidentemente staccate da altri vestiti. Una delle tre ragazzine è stata bloccata e sul posto è intervenuta la volante della polizia, che ha appurato che la minore, una 16enne ivoriana, aveva occultato giacche e maglie rubate, nella propria borsa, facendo scatta re la denuncia per furto aggravato.

Accompagnata in questura per l’identificazione, è emerso che la 16enne si era allontanata da casa da oltre tre settimane, senza più farvi ritorno. Sono stati avvertiti i genitori, residenti nel cremonese, che hanno provveduto a riaccompagnare a casa la figlia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.