Quantcast

Nuova schiacciatrice per la Nordmeccanica Rebecchi: ecco Kozuch foto

Già questo pomeriggio la schiacciatrice, 87 presenze nella Nazionale tedesca, si è allenata con le nuove compagne al PalaBanca, in vista del suo debutto in biancoblù, una volta ultimate le pratiche di tesseramento

Più informazioni su

Nordmeccanica Rebecchi Volley annuncia l’ingaggio di Margareta Kozuch. Già questo pomeriggio la schiacciatrice, 87 presenze nella Nazionale tedesca, si è allenata con le nuove compagne al PalaBanca, in vista del suo debutto in biancoblù, una volta ultimate le pratiche di tesseramento.

Kozuch arriva a Piacenza direttamente dalla Cina, dove fino alla scorsa settimana ha giocato nello Shanghai Volleyball: “Maggie è una grande professionista – afferma Alessandro Chiappini – la conosco bene per averla avuta nell’Atom Trefl Sopot, in Polonia, nel 2011. E’ stata una stagione difficile, che è però culminata con lo Scudetto e Kozuch in quel campionato ha dimostrato di essere una giocatrice duttile. Sono certo che sarà un supporto molto utile per Nordmeccanica Rebecchi in questa seconda parte di stagione”.

Molte le squadre nelle quali Margareta “Maggie” Kozuch ha militato: alta 186 cm è nata ad Amburgo ed è di origine polacca, la sua carriera pallavolistica inizia nel 1999 ed esordisce nel 2005 nella Nazionale tedesca. Nel 2007 arriva in Italia per giocare nel Sassuolo, dove rimane per una stagione per poi trasferirsi a Novara, dove vince una Coppa Cev e arriva in finale Scudetto e Coppa Italia.

In seguito si trasferisce in Russia, in Polonia e ritorna in Italia nel 2012 per vestire la maglia di Busto Arsizio. Con le lombarde vince la Supercoppa italiana, con la sua Nazionale nello stesso anno vince la medaglia d’oro all’European League 2013 e quella d’argento al campionato europeo 2013. Nel campionato 2013-2014 si trasferisce in Azerbaigian, a Baku per vestire la maglia del Azeryol, poi in Cina ed ora torna in Italia: “Arrivo davvero con tanta gioia a Piacenza. Nordmeccanica Rebecchi è una società che ha davvero un grande progetto e in cui ritrovo tante vecchie mie conoscenze, a partire dall’allenatore per arrivare a Valeria Caracuta, mia compagna di squadra a Busto Arsizio”.

“Spero di poter scendere in campo al più presto con le mie nuove compagne – continua Kozuch – ho vissuto tre mesi davvero intensi a Shanghai e ora devo solo smaltire il jet lag. Poi sarò pronta per la mia nuova squadra”.


Fra i premi individuali vinti da Kozuch spiccano
:
2009 – Campionato europeo: miglior realizzatrice
2011 – Campionato europeo: miglior attaccante
2013 – European League: miglior realizzatrice
2013 – European League: miglior attaccante
2013 – Campionato europeo: miglior servizio
2014 – Montreux Volley Masters: MVP

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.