Quantcast

Ospedale Fiorenzuola, Trespidi: “Come mai perso un anno e mezzo?”

Sulla vicenda dell’ospedale di Fiorenzuola e del cantiere messo sotto sequestro dalla Guardia di Finanza, interviene l’ex presidente della Provincia di Piacenza e della conferenza socio sanitaria Massimo Trespidi

Più informazioni su

Sulla vicenda dell’ospedale di Fiorenzuola e del cantiere messo sotto sequestro dalla Guardia di Finanza, interviene l’ex presidente della Provincia di Piacenza e della conferenza socio sanitaria Massimo Trespidi.

“Ero presidente della conferenza provinciale socio sanitaria – ricorda Trespidi – nell’estate del 2013, quando formulai la domanda se fosse realmente necessario abbattere il padiglione dell’ospedale o bastasse un intervento più limitato, chirurgico, sulla struttura esistente. Una domanda che suscitò scandalo nello stato maggiore dell’Ausl e che a distanza di un anno e mezzo resta un quesito non improprio”.

“Mi chiedo come mai – aggiunge Trespidi – si è perso un anno e mezzo per fare tutte le verifiche? Ora è indispensabile accertare il più presto possibile le responsabilità perchè la situazione si è aggravata e il servizio ne sta risentendo. Quanto è accaduto conferma che i vertici dell’Ausl hanno affrontato la questione dell’ospedale di Fiorenzuola con superficialità, soprattutto nell’indicazione dei tempi di intervento, che purtroppo si sono già dilatati. Anche la Regione dovrebbe interrogarsi su quello che sta succedendo, vista la sicumera con cui aveva reagito ai nostri dubbi”. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.