Quantcast

“Val miga côrr”, al President torna un classico della commedia dialettale

Sabato 28 febbraio alle ore 21. La commedia è inserita nella Rassegna dialettale che quest’anno è dedicata a Piero Chiapponi e realizzata in collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano

Più informazioni su

Sabato 28 febbraio alle ore 21 torna al Teatro President un classico della commedia dialettale in vernacolo piacentino: “Val miga côrr”, di Egidio Carella, a cura della Compagnia filodrammatica “I giovani”, di Castel San Giovanni. La commedia è inserita nella Rassegna dialettale che quest’anno è dedicata a Piero Chiapponi e realizzata in collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano.

Come tutte le commedie del commediografo (e poeta) Egidio Carella, la trama della commedia gira attorno personaggi che possono far parte della nostra quotidianità, con due madri che vorrebbero che i rispettivi figli sposino chi desiderano loro, originando complicate situazioni. Ma contro il destino alla fine c’è sempre la vittoria dell’amore.
Tra tutte le commedie di Carella questa è sicuramente la più ricca di battute comiche.

Personaggi ed interpreti: Claudina (Carla Rovescala ), Milietta (Alessandra Tramelli ), Oreste (Luca Casaroli ), Berto (Giuseppe Bernini), Giovannina (Alessandra Ferrari ), Anna (Alessandra Ferrari), Silvano (Sebastiano Rametta), Carletto (Luca Gobbi), Olga (Paola Tramelli). Scena: Luigi Dosi e Franklin Nuñes; trucchi e costumi Carla Rovescala; fonico Davide Bernini; rammentatore Franco Cremaschi; direzione scenica Carlo Valla. La regia è di Giuseppe Bernini.

Ingresso € 10. Prevendita:  – Teatro President il Lunedì, Mercoledì 17,00:18,30 – Sabato 09,30:11,30 e il giorno dello spettacolo dalle ore 20. Tel. 373 8596207 – e-mail: famigliapiasinteina1953@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.