“Piacenza per Genova”: concerto gospel benefico in Sant’Antonino foto

 Obiettivo della serata è raccogliere fondi per la ristrutturazione dell’Istituto scolastico delle suore dell’Immacolata di Genova

Più informazioni su

“Piacenza per Genova” è la denominazione dell’iniziativa corale benefica organizzata dall’associazione culturale gruppo gospel New Sisters di Podenzano. Il concerto si terrà sabato, 21 marzo, nella basilica di Sant’Antonino a Piacenza alle 21.15. L’evento è stato realizzato insieme alla basilica di Sant’Antonino e Il Nuovo Giornale, con il patrocinio del Comune di Piacenza e della diocesi di Piacenza-Bobbio, ed il sostegno di Taverna Inn Piacenza e Graphicus di Niviano. Il concerto si terrà sabato, 21 marzo, nella basilica di Sant’Antonino a Piacenza alle 21.15.

Un concerto in cui il gruppo tutto al femminile di Podenzano eseguirà brani del suo repertorio gospel e spiritual, ma non sarà l’unico ad essere protagonista. Saranno ospiti infatti i Jingle Jam Singers di Genova diretti da Matteo Guerrieri, una formazione polifonica che nel 2014 ha compiuto i 20 anni di attività corale. Il loro nome significa “marmellata di canzonette” e vuole descrivere il genere musicale abbracciato dal coro nel corso degli anni e cioè, tutti: dal Gospel ai Beach Boys passando per i canti di montagna e della tradizione popolare, canti italiani e stranieri, antichi e moderni, interpretato con arrangiamenti originali e con tanta allegria e voglia di divertire, divertendosi. Obiettivo della serata è quello di raccogliere fondi per proseguire nella ristrutturazione dei locali dell’Istituto scolastico delle suore dell’Immacolata di Genova (scuola dell’infanzia, primaria, secondaria di primo grado e secondo grado), danneggiati dall’esondazione del Bisagno nella notte del 9 ottobre 2014. L’ingresso alla serata è ad offerta libera.

La serata sarà la conclusione di un pomeriggio “turistico” della città. Le New sisters accompagneranno i Jingle Jam Singers alla scoperta del centro storico di Piacenza.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.