“Sarto per signora”, lo spettacolo di Quarta Parete a Pianello

Sabato 21 marzo alle ore 21 il palcoscenico del Teatro di Pianello ospiterà la compagnia Quarta Parete con lo spettacolo “Sarto per signora”, il primo lavoro di George Feydeau, eccellenza del teatro comico francese: una divertente commedia leggera fatta di colpi di scena travolgenti e gag irresistibili.

Più informazioni su

Sabato 21 marzo alle ore 21 il palcoscenico del Teatro di Pianello ospiterà la compagnia Quarta Parete con lo spettacolo “Sarto per signora”, il primo lavoro di George Feydeau, eccellenza del teatro comico francese: una divertente commedia leggera fatta di colpi di scena travolgenti e gag irresistibili.

Si narrano le vicende del Dottor Moulineaux, un vero farfallone che per incontrare in libertà le sue amanti, affitta un appartamento, già sede dell’atelier di un sarto per signora. Ma Moulineaux non è il solo a coltivare amori segreti. In un susseguirsi di equivoci e triangoli adulterini, una girandola imbarazzante di mariti, mogli, amanti si concentra tutta in un solo luogo e coloro che non si sarebbero mai dovuti incontrare finiscono per ritrovarsi insieme in una matassa così ingarbugliata da non far prevedere alcuna soluzione.

La compagnia Quarta Parete, attiva da quasi trent’anni, è come sempre magistralmente diretta da Tino Rossi, attore teatrale, regista e primo fondatore della compagnia.
Sarto per signora è uno dei tanti eventi che contribuiscono ad arricchire il calendario della stagione 2015 del Teatro di Pianello, che apre le porte a bambini, giovani e adulti, appassionati di cinema, commedie e operette, cultori dell’enogastronomia locale e agricoltori. Il cartellone, con proposte adatte per tutti i gusti, è stato realizzato grazie al concorso di numerose associazioni locali. L’ingresso allo spettacolo è a pagamento. Per informazioni, contattare l’Ufficio Segreteria del Comune di Pianello al numero 0523.994105.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.