Quantcast

70 esimo anniversario della Liberazione. Tutti gli appuntamenti  foto

Presentato in municipio a Piacenza il calendario delle manifestazioni del 70esimo anniversario della Liberazione: tanti appuntamenti sul filo della memoria ma non solo, che culmineranno con la celebrazione della mattina del 25 aprile

Presentato in municipio a Piacenza il calendario delle manifestazioni del 70esimo anniversario della Liberazione: tanti appuntamenti sul filo della memoria ma non solo, che culmineranno con la celebrazione della mattina del 25 aprile in piazza Cavalli. Quest’anno con un oratore ufficiale d’eccezione, Pierluigi Bersani. Ecco il programma dettagliato.

25 APRILE 2015
 
7-14 e 29 aprile
Ore 21
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia 12
Ciclo di tre film sul nazifascismo e la lotta partigiana.
A cura di Anpi, Isrec e Cinemaniaci
 
Domenica 12 aprile
Ore 10 
Monticello di Gazzola
Omaggio ai valorosi combattenti e caduti nella battaglia del 16 aprile 1945.
A cura di Anpi Piacenza
 
Sabato 18 aprileOre 9.30
Auditorium Sant’Ilario, via Garibaldi 17
Incontro in ricordo di Fausto Cossu nel decennale della scomparsa, con presentazione
del video “La Sanese e i partigiani di Fausto” e del diario di P. Achilli “La Val Tidone nei giorni della lotta partigiana”.
A cura di Anpi Piacenza
 
Mercoledì 22 aprile
Ore 10
Auditorium Sant’Ilario, via Garibaldi 17
Vittime civili di guerra nel piacentino, convegno storico.
A cura di Associazione Vittime Civili di Guerra
 
Giovedì 23 aprileOre 11
Via Labò angolo via Lanfranco
Intitolazione area verde “Alle staffette partigiane”. 
Ore 17
Sala delle Colonne, Curia Vescovile
Don Giuseppe Beotti: sacerdote vittima del nazifascismo. Convegno.
A cura di ANPC, in collaborazione con Isrec, Anpi, Parrocchia di Gragnano
 
Ore 21
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia 12
Presentazione del libro di Iara Meloni “Memorie resistenti: le donne raccontano la Resistenza nel Piacentino”.
A cura di ed. Le Piccole Pagine
 
Venerdì 24 aprileOre 9.30-12.30
Auditorium della Fondazione di Piacenza e Vigevano, via S. Eufemia 12
L’Istituto Storico compie 40 anni nel 70° della Liberazione
Film sulla Resistenza piacentina per le scuole superiori e restituzione viaggio della memoria “Donne nella resistenza e nella deportazione”. Nel pomeriggio “Insegnare la Resistenza con i fumetti” (incontro dedicato ai docenti della scuola dell’obbligo) e presentazione della App dei luoghi della Resistenza in Provincia.
Ore 18
Canti della Resistenza con il trio Cardinali, Zambruno, Maldini
 
 
 
———————————————————————————————–
 
Sabato 25 aprileOre 10-12
Cerimonia ufficiale. Partenza del corteo da Piazzale Genova. Cerimonia in Piazzetta Mercanti e cerimonia religiosa nella Basilica di San Francesco. L’onorevole Pierluigi Bersani pronuncerà l’orazione. 
 
Al termine della cerimonia istituzionale in piazza Cavalli, “Cento chitarre, mille voci per la Resistenza”
 
Ore 16.30
Piazzetta Pescheria
Storie di quotidiane resistenze
Fiaba animata e laboratorio creativo per bimbi e genitori.
A cura di Anpi Piacenza
 
Ore 18
Piazzetta Mercanti
Mano Libera in concerto
musiche popolari della tradizione europea.A cura di Anpi Piacenza
 
Dalle ore 18.30
Piazzetta dei Mercanti
Aperitivo resistenteA cura di Anpi Piacenza
 
Ore 21.30
Piazza Cavalli
Punkreas in concerto
La storica band compie 25 anni… per l’occasione è “Paranoia Domestica Tour”.
A cura di Anpi Piacenza
 
Ore 11.30
Piazza Cavalli
Un cammino lungo 70 anniPartenza della marcia che arriverà a Barriera Genova passando per i cippi e i monumenti commemorativi della città.
A cura di CGIL SPI e Anpi Piacenza
 
——————————————————————————————————–
 
Lunedì 27 aprile
Ore 10
Monumento alla Resistenza (Dolmen), Stradone Farnese
Partenza dell’autobus per la visita ai cippi a ricordo dei caduti partigiani nella città.
A cura di Anpi Piacenza
 
Martedì 28 aprileOre 9
Salone Monumentale di Palazzo Gotico
La lotta partigiana e la liberazione di Piacenza raccontata e rappresentata dagli studenti piacentini. Manifestazione conclusiva del concorso promosso da Anpi e Comune di Piacenza.
 

GRANDE VIAGGIO DELLA MEMORIA Dal 28 aprile al 2 maggio
Viaggio in Spagna nei luoghi in cui si realizzò il contributo degli antifascisti piacentini alla prima lotta armata contro il fascismo ed il nazismo (Per prenotazioni rivolgersi al numero 348-5153199).  A cura di Anpi Piacenza
 
LABORATORI DIDATTICI“A scuola di guerra – la situazione delle scuole della città di Piacenza dal 9 settembre 1943 al 28 aprile 1945”. Laboratorio storico con il Liceo B.Cassinari, il Liceo M.Gioia e la Scuola media Calvino. Anno scolastico 2014-2015.
A cura di Archivio di Stato di Piacenza
 
UN’APP DEDICATA ALLA RESISTENZA“ResistenzamAPPe a Piacenza”: percorsi guidati sui luoghi della guerra, dell’occupazione tedesca e della lotta di liberazione in città (Progetto regionale istituti storici).
A cura di Isrec.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.