Quantcast

A San Pietro in Cerro si anticipa Expo: delegazione cinese in visita

A meno di un giorno dall’apertura ufficiale di Expo Milano, Piacenza accoglie già i primi importanti visitatori venuti dall’altra parte del Mondo per l’esposizione universale e che colgono l’occasione della visita per stringere collaborazioni con importanti realtà italiane e visitare il nostro territorio

Più informazioni su

A meno di un giorno dall’apertura ufficiale di Expo Milano, Piacenza accoglie già i primi importanti visitatori venuti dall’altra parte del Mondo per l’esposizione universale e che colgono l’occasione della visita per stringere collaborazioni con importanti realtà italiane e visitare il nostro territorio.
 
In questo caso parliamo della visita che giovedì 30 aprile, alle ore 13, una delegazione di circa 20 personaggi del mondo food & catering cinese appartenenti alla “Federation of catering enterprise of Chengdu City” faranno presso il castello di San Pietro in Cerro per conoscere i rappresentanti della NIR Nazionale Italiana Ristoratori. 
 
Ad accogliere il Presidente della Federation of catering enterprise of Chengdu City e tutta la delegazione sarà presente il presidente Nir e noto ristoratore piacentino Renato Besenzoni insieme al proprietario del castello Franco Spaggiari nonché vice presidente di Piacenza Expo.
 
L’incontro nasce su richiesta della stessa delegazione che era desiderosa di conoscere l’attività e i ristoratori appartenenti alla NIR per confrontarsi sulle diverse esperienze e tradizioni culinarie. 
 
Per l’occasione quale miglior location per presentare la Provincia di Piacenza se non il castello di San Pietro che oltre ad ospitare il MIN “museum in  motion” e la locanda del Guerriero è sede dell’esposizione dei Guerrieri di Xian, che la delegazione cinese avrà l onore di visitare  in anteprima in attesa dell’inaugurazione ufficiale il prossimo 16 maggio. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.