Quantcast

Aggredisce i carabinieri in un locale, piacentino in manette a Pizzighettone

Importuna i clienti di un locale e aggredisce i carabinieri chiamati dal proprietario. E’ finita in caserma la nottata decisamente sopra le righe di un 36enne piacentino residente a Villanova sull’Arda

Più informazioni su

Importuna i clienti di un locale e aggredisce i carabinieri chiamati dal proprietario. E’ finita in caserma la nottata decisamente sopra le righe di un 36enne piacentino residente a Villanova sull’Arda. Tutto è accaduto a Pizzighettone (Cremona) nella notte tra domenica e lunedì.

Secondo quanto riportato da “La Provincia di Cremona”, il 36enne dopo aver infastidito alcuni avventori del locale, se l’è presa con i carabinieri allertati dal titolare: dopo essersi rifiutato di fornire le proprie generalità, l’uomo si è scagliato contro i militari dell’Arma. Bloccato, è stato condotto in caserma e arrestato con le accuse di resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e ingiurie. Processato per direttissima, è stato condannato ad otto mesi di reclusione e rimesso in libertà.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.