Cagnolino finisce in un canale, salvato dai vigili del fuoco FOTO foto

 I ringraziamenti arrivano da una nostra lettrice, protagonista a sua volta di un vero e proprio salvataggio a quattro zampe. 

Più informazioni su

“Voglio davvero ringraziare i vigili del fuoco di Piacenza, perché sono riusciti in poco tempo a salvare un cagnolino finito in un canale a ridosso della tangenziale. Non solo sono intervenuti in poco tempo, ma lo hanno recuperato in una manciata di minuti”. I ringraziamenti arrivano da una nostra lettrice, protagonista a sua volta di un vero e proprio salvataggio a quattro zampe. 

Stamattina vicino al cavalcaferrovia vicino al Po è stato notato un cagnolino, del tutto simile a un cucciolo di Shitzu, mentre rischiava di essere investito dalle auto. Il piccolo si è poi allontanato, finendo in un canale sotto al viadotto della tangenziale. A questo punto la nostra lettrice ha allertato i vigili del fuoco insieme agli addetti del canile municipale. Il cucciolo è stato salvato dai vigili, e affidato agli operatori del canile, per verificare la presenza del microchip. Il suo padrone quindi è stato rintracciato e ha potuto recuperare il suo amico a quattro zampe. A quanto pare il cucciolo si era perso. 

 “Ho voluto raccontare questa storia – racconta la lettrice – per ringraziare i vigili del fuoco. Oggi hanno dato esempio di professionalità e umanità”. 
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.