Quantcast

Cavi tagliati e sradicati, tentato furto al parco fotovoltaico foto

Il colpo è stato sventato dall'intervento dei Metronotte 

Un centinaio di cavi tagliati e sradicati, pronti per finire nel bottino dei malviventi: il tentativo di furto è avvenuto in un parco fotovoltaico di Fiorenzuola (Piacenza) ed è stato sventato dall’intervento dei Metronotte Piacenza. 

L’allarme è scattato poco dopo la mezzanotte del 24 aprile: il vigilante, intervenuto sul posto in pochi minuti, ha notato che circa un centinaio di cavi, da circa 25 metri l’uno, erano stati asportati dal terreno, in attesa di essere portati via.

Dei ladri, che sono riusciti a introdursi nel parco aprendosi un varco nella recinzione, non c’era più traccia, ma fortunatamente sono dovuti fuggire a mani vuote. le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Fiorenzuola. 
 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.