Quantcast

Confapindustria Piacenza in missione d’affari in Kazakhstan

Dal 20 al 23 maggio. Il Presidente Camisa: "Continuiamo sulla strada del pragmatismo per offrire opportunità importanti per le imprese piacentine"

Più informazioni su

Si terrà dal 20 al 23 maggio prossimo la missione istituzionale e d’affari organizzata da Confapindustria Piacenza ed Ibserv ad Astana, capitale del Kazakhstan. La missione segue l’incontro organizzato a Piacenza nel settembre 2014 con l’Ambasciatore plenipotenziario in Italia Adrian Yelemessov durante il quale sono state illustrate le potenzialità e le necessità del Paese asiatico.

Confapindustria dopo aver raccolto diverse adesioni, ha deciso di organizzare una missione composta da un gruppo di imprenditori piacentini e non solo.
Durante la missione verrà aperto un ufficio di rappresentanza ad Astana che sarà sempre a disposizione degli imprenditori associati. Gli industriali piacentini saranno ricevuti dal Ministero dello sviluppo economico e parteciperanno all’Astana Economic Forum. Presente agli incontri sarà anche l’ambasciatore italiano in Kazakhstan, Stefano Ravagnan.

Nella tre giorni si terranno inoltre incontri B2B tra gli imprenditori piacentini e quelli Kazaki. E’ stata fatta nei mesi scorsi un’indagine sui bisogni del Paese Asiatico e quello che le nostre imprese potevano offrire. Settori di eccellenza particolarmente interessanti: oil & gas, metalmeccanico, edilizia e agroalimentare.

Il Kazakhstan è uno dei Paesi che ha avuto negli ultimi anni la maggiore crescita e fa parte dell’Unione doganale con Russia e Bielorussia, quindi un mercato potenziale di 170 milioni di abitanti oltre ad essere posizionato strategicamente al centro del continente asiatico e quindi con potenziale sviluppi verso i mercati delle Repubbliche Caucasiche ed i paesi confinanti come Cina, Uzbekistan, Kirghistan, Turkmenistan e Tagikistan.

Durante la conferenza stampa è intervenuta telefonicamente la Direttrice di Kaznext Invest, società partecipata dal Ministero dello Svilupo economico Kazako che lavorerà in stretto contatto con Confapindustria per lo sviluppo delle opportunità di businnes per le aziende.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.