Quantcast

Da Metronotte Piacenza un sistema di allarme per il “Samaritano”

Un gesto concreto, a supporto di chi ha più bisogno. Questo il senso del generoso messaggio da parte di Metronotte Piacenza nei confronti della Caritas diocesana

Più informazioni su

Un gesto concreto, a supporto di chi ha più bisogno. Questo il senso del generoso messaggio da parte di Metronotte Piacenza nei confronti della Caritas diocesana. L’istituto di vigilanza piacentino ha scelto di sostenere l’associazione benefica fornendo un impianto di allarme e servizi di sicurezza per alcuni locali del centro Samaritano di Piacenza.

“In un periodo particolare come quello che stiamo vivendo – sottolinea il direttore di Metronotte Piacenza Giampaolo Zilocchi – abbiamo scelto di dare un segnale importante a chi fa della solidarietà la propria ragione di vivere. Vorremmo fare qualcosa di importante per consentire alla Caritas di operare quotidianamente nella situazione di massima sicurezza: un segnale tangibile di aiuto a chi tanto si adopera sul nostro territorio”. Oltre al sistema di allarme per il centro “Samaritano”, snodo fondamentale nella logistica di Caritas come sottolinea il responsabile area promozione umana Francesco Argirò, Metronotte Piacenza effettuerà servizi di controllo presso la casa di accoglienza femminile “Casa Dono di Maria”, servizio comunale gestito in collaborazione con l’Associazione Arcobaleno.

“Vogliamo ringraziare Metronotte Piacenza – afferma il direttore di Caritas Giuseppe Chiodaroli – che ci consente di mettere in sicurezza il centro che è un punto di raccolta e di smistamento. Si tratta di locali rinnovati a cui teniamo molto, saperli protetti ci rende più tranquilli”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.