Forestalia, a Pc Expo l’appuntamento con chi lavora nei boschi

L’occasione, riservata agli operatori del settore ma anche al comune visitatore, è di quelle importanti per aggiornarsi sulle tecnologie e le attrezzature legate alle attività di esbosco, manutenzione boschiva, taglio e lavorazione della legna da ardere, movimentazione e trasporto del legname

Più informazioni su

Piacenza si prepara ad ospitare, da venerdì 17 aprile a domenica 19 aprile, il salone Forestalia, appuntamento dedicato a chi lavora nei boschi. Una mostra sui lavori agroforestali legati alla filiera legno- energia che celebra la terza edizione presso il centro fieristico di Piacenza Expo.

L’occasione, riservata agli operatori del settore ma anche al comune visitatore, è di quelle importanti per aggiornarsi sulle tecnologie e le attrezzature legate alle attività di esbosco, manutenzione boschiva, taglio e lavorazione della legna da ardere, movimentazione e trasporto del legname. Di particolare interesse poi la parte relativa alle caldaie con efficienza ed alto rendimento il cui impiego è destinato non solo alle unità familiari ma può trovare un’applicazione anche per le grandi strutture. Forestalia offrirà quindi l’opportunità di parlare direttamente con i produttori, i distributori e con chi fa assistenza tecnica in un contesto contenuto e non dispersivo.

Una particolare area espositiva verrà destinata all’edilizia rurale dove alcune aziende offriranno soluzioni per finiture, serramenti e applicazioni connesse alle ristrutturazioni. Una riformulazione parziale del passato salone Edilshow che viene oggi declinato verso tutte le strutture ad indirizzo agricolo.
Sul fronte dei convegni, Forestalia esordirà parlando di dissesto idrogeologico e di manutenzione del territorio. Venerdì 17 aprile dopo l’inaugurazione ufficiale, l’assessore regionale Paola Gazzolo presenzierà a questo appuntamento dove interverranno il Consorzio di Bonifica, il Corpo Forestale dello Stato, il Servizio Tecnico dei Bacini. Una curiosità sarà poi l’impiego dei droni nel monitoraggio del territorio, relazione curata da Aerodron srl.
Nel pomeriggio del venerdì, dalle ore 14,30 il convegno organizzato dall’Associazione Imprese Forestali di Piacenza ci parlerà delle nostre montagne e dello sviluppo sostenibile.

Nei tre giorni si potrà assistere ai workshop legati al tree climbing ed alle buone pratiche di potatura degli alberi in contesto urbano. Stessa possibilità sarà offerta nell’area esterna del centro fieristico con lavorazioni di legname attraverso macchinari di ultima generazione. Il programma completo è disponibile sul sito www.forestalia.it.

Il visitatore potrà poi imbattersi negli artigiani del bosco intenti nelle operazioni di travatura a mano di pali in castagno. Antica sapienza manuale oggi riscoperta alla stregua delle lavorazioni ad intreccio. A Forestalia infatti un laboratorio di artigianato proporrà le tecniche manuali che portano alla creazione di cesti ed altri oggetti. Non mancherà poi, come in ogni contesto di lavori forestali, l’aspetto conviviale con uno spazio ristorazione dedicato alle grigliate ed una proposta di degustazione della “birra artigianale del boscaiolo”.

Una mostra, nata nel 2012 da un’idea di Piacenza Expo e patrocinata dalla Regione Emilia Romagna, che offre un panorama esaustivo del mondo forestale e delle possibilità offerte per le attività legate al nostro Appennino. Forestalia si svolge nel padiglione 2 (3000 mq.) e nell’area esterna (2000 mq.) del Centro Fieristico di Piacenza. L’ingresso è a pagamento (€ 5,00) con orario di apertura nei tre giorni: 9,30-18,00.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.