Gli Instagramers piacentini alla scoperta di San Lorenzo degli Eremitani

Un'occasione unica per vedere uno dei gioielli più sconosciuti della città, da decenni chiuso al pubblico e aperto eccezionalmente grazie a un permesso speciale accordato al Comune di Piacenza dall'Agenzia del Demanio, proprietaria dell'immobile

Più informazioni su

Sabato 11 aprile alle ore 18,00 il gruppo degli Instagramers piacentini troverà di fronte alla Chiesa di San Lorenzo degli Eremitani, in via del Consiglio (vicino al Tribunale di Piacenza) per visitare il suo interno e per  condividere le foto scattate con i propri smartphone. Un’occasione unica per vedere uno dei gioielli più sconosciuti della città, da decenni chiuso al pubblico e aperto eccezionalmente grazie a un permesso speciale accordato al Comune di Piacenza dall’Agenzia del Demanio, proprietaria dell’immobile.

La chiesa e il complesso conventuale furono soppressi per ordine di Napoleone all’inizio dell’Ottocento e le pitture murali vennero coperte da uno strato di intonaco. In tempi recenti la chiesa è stata sottoposta ad una serie di restauri che hanno riportato alla luce gli affreschi, (alcuni dei quali furono staccati, ripuliti e portati ai Musei Civici di Palazzo Farnese). Durante la visita si potranno ammirare gli affreschi rimasti alle pareti e il magnifico interno e scattare fotografie che potranno poi essere condivise usando gli hashtag #sanlorenzopc e #igerspiacenza.

L’evento, organizzato da Instagramers Piacenza in collaborazione con il gruppo FAI Giovani di Piacenza e inserito nel ciclo di visite guidate “Dalle Cripte ai Campanili” organizzate dalla Diocesi di Piacenza e Bobbio, è gratuito e aperto a tutti.
 

Nata da meno di un anno, la community piacentina degli Instagramers è gestita da Roberta Abbatangelo e Ambra Visconti, che con entusiasmo portano avanti la mission che è quella comune a tutti gli Instagramers, cioè valorizzare le bellezze paesaggistiche e architettoniche italiane. Dal 1° settembre 2014 Roberta e Ambra hanno infatti rilanciato l’account @igerspiacenza, collettore delle più belle immagini di Piacenza e provincia. Ad oggi le foto con hashtag #igerspiacenza sono circa 13.000.

Instagram è un’applicazione gratuita per smartphone che consente di scattare foto in modo semplice e divertente, usare filtri e condividere i momenti della propria vita. Nato nell’ottobre 2010, è diventato in breve tempo il social network fotografico per eccellenza, raggiungendo oltre 150 milioni di utenti in tutto il mondo. Ci sono community di appassionati che si scambiano consigli e che appena possibile si incontrano per conoscersi dal vivo, e quella italiana è una delle più attive. Anche Piacenza  fa  parte della community nazionale Instragramers Italia (www.instagramersitalia.it) condividendone gli obiettivi e finalità: promuovere l’uso di Instagram e della fotografia mobile.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.