Quantcast

Half Marathon, ecco i top runners. A caccia dei record della corsa

Nel frattempo proseguono le iscrizioni che hanno superato quota 1500 e che si chiuderanno mercoledì, con la speranza di migliorare quel record di classificati fermo al 2011 con 1701

Più informazioni su

Placentia Half Marathon, quando mancano quattro giorni al suo svolgimento, la mezza piacentina presenta una lista quasi definitiva dei Top Runner che saranno al via domenica 3 maggio nella 15^ edizione.

Placentia Half Marathon, tutte le limitazioni al traffico

La scorsa edizione fu caratterizzata dai record della gara, il maschile con l’1.01’50” di Thomas Lokomwa (Ken) e il femminile con l’1.12’00” di Hellen Jepkurgat (Ken), entrambi i due vincitori del 2014 saranno di nuovo al via, in campo maschile Lokomwa reduce dalla vittoria nella mezza Stramilano con il personale di 1.00’33” avrà come principali avversari il suo compagno di club Gideon Kiplagat Kurgat (1.03’45”), poi Jairus Kipchoge Cosmas Birech (1.01’05”), Timothy Kosgei Kiptoo (1.01’46”), Lhoussaine Oukhrid (Mar-1.02’58”) secondo a Piacenza nel 2014, Abderrahim Karim (Mar-1.07’19”) Julius Kipngetich Rono (Ken-1.02’34”), Josphat Kimutai Koech (Ken-1.03’52”), Hakim Radouan (Mar-1.02’55”), Yonas Tsegaye (Eth-1.08’53”), i nostri Davide Pessina (1.09’06”) e Massimiliano Bogdanich (1.09’52”).

Tra le donne si profila un gran duello tra Hellen Jepkurgat (Ken-1.10’42”) e Viola Jelagat (Ken-1.09’42”), tra l’altro le due ragazze avranno un pacemaker d’eccezione come Michele Cacaci (Atl. Casone Noceto) che vanta un personale di 1.05’39”, poi Ruth Chibitok (Ken-1.14’49”), Hanane Janat (Mar-1.12’10”), Isabella Morlini (1.17’56”) e Rosa Alfieri (1.20’09”), una lista di Top Runner con ancora possibili aggiunte. Nel frattempo proseguono le iscrizioni che hanno superato quota 1500 e che si chiuderanno mercoledì, con la speranza di migliorare quel record di classificati fermo al 2011 con 1701, mentre nel 2014 furono 1665.
 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.